Tommaso Zorzi ha raccontato a chi rivelò per la prima volta di essere gay: ‘Il primo coming out l’ho fatto con Michelle Hunziker’

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è tommaso.jpg

Tommaso Zorzi ha rivelato che la prima persona cui rivelò di essere gay è un personaggio molto famoso. Di chi si tratta? Di Michelle Hunziker. Sì, perché la conduttrice di origini svizzere è la mamma della migliore amica di Tommy, Aurora Ramazzotti. I due hanno frequentato lo stesso liceo a Milano e si conoscono da anni. Così un giorno l’influencer trovò il coraggio di fare coming out e raccontare proprio alla presentatrice Mediaset di essere omosessuale. “Tua mamma è stata la prima a cui l’ho detto”, ha spiegato parlando con Aurora in un’intervista realizzata per il suo canale YouTube.

Aurora ha però spiegato che quando Tommy fece coming out, in realtà molti si erano accorti del suo orientamento sessuale da tempo, anche se lui non aveva ancora “ufficializzato” la cosa. “Lo sapevamo tutti che era gay, poi lui ha fatto coming out. Non siamo mai stati insieme infatti, anche se anni fa lo scrissero sui giornali”, ha fatto sapere la 23enne. Durante gli anni del liceo il rapporto tra Zorzi e la Ramazzotti era davvero molto stretto. “Io e Auri ci conosciamo da sei o sette anni, abbiamo fatto il liceo insieme e poi siamo finiti entrambi a lavorare in televisione”, ha spiegato il 24enne.

“Una volta abbiamo fatto serata insieme, eravamo ancora al liceo. Siamo andati a Bergamo, alla mamma di Aurora lei ha detto che avremmo dormito da me, a mia madre io ho detto che avremmo dormito da Aurora. Poi la mattina dopo le nostre mamma si sono telefonate per ringraziarsi a vicenda e hanno scoperto che non avevamo dormito né da me né da lei. Ci hanno dato una bella punizione”, ha raccontato ridendo.

Non molto tempo fa però i due hanno litigato e non si sono parlati per diversi mesi. “Abbiamo litigato e per un anno non abbiamo parlato”, hanno fatto sapere. “Lui si lega le cose al dito… Ma poi il primo passo l’ho fatto io e ci siamo ritrovati, adesso va tutto bene…”, ha aggiunto lei. “Auri c’è, è sempre una spalla su cui piangere. Se la cerchi e la chiami, lei c’è sempre. A volte però si impunta su delle cose e non cambia idea neanche morta…”, ha quindi concluso Zorzi.

Gossip.it



Tag:, , , , , , ,