Alessia Marcuzzi rivela: “A 12 anni ho dormito in un bordello in Messico”

“Ho viaggiato con i miei fino ai 17-18 anni. L’ultima vacanza insieme è stata in Polinesia non mettendo mai piede per terra per quasi 3 mesi”. Alessia Marcuzzi ha raccontato ai microfoni di Radio Deejay la sua passione per i viaggi, la stessa che l’ha spinta a scrivere un libro-guida alle sue quattro città del cuore, Londra, Milano, Parigi e Roma: “In Viaggio con Alessia”. La conduttrice ha spiegato di aver ereditato questa passione dai suoi genitori, due grandi viaggiatori molto “temerari”, che l’hanno portata fin da quando era piccolissima in giro per il mondo, da un polo all’altro.

Proprio con loro ha vissuto grandi avventure, perché “mio padre prenotava gli alberghi sempre all’ultimo momento, così in Messico finimmo a dormire in un bordello. Avevo 12 anni. Questo per dire quanto viaggiavamo all’avventura!”, ha raccontato con un po’ di nostalgia. Lei però, rivendica di essere più organizzata dei suoi genitori, motivo per cui ha deciso di scrivere questa guida a cui hanno collaborato tutti i membri della sua famiglia che le hanno svelato indirizzi e luoghi del cuore, come lei stessa ha rivelato.

Ilfattoquotidiano.it

Tag:, , , ,