Il cinema sul digitale terrestre di martedì 16 maggio

PRIMA SERATA

Rai4. In evidenza anni fa con la pluripremiata pellicola indipendente «District 9», il regista sudafricano Neil Blomkamp è stato assoldato da Hollywood per dar vita a «Elysium», lungometraggio di fantascienza che annovera Matt Damon e Jodie Foster come interpreti principali. La storia è ambientata nel 2054 e vede un mondo diviso in due parti: i ricchi vivono su una stazione spaziale chiamata Elysium, il resto della popolazione abita la devastata terra. S’inizia alle 21,05. Canale: 21.
Tv2000. Reca la firma di Margarethe Von Trotta, regista tedesca nobilitata da numerosi premi vinti in vari fuindi estival internazionali, il film che caratterizza la prima serata della rete cattolica visibile sul canale 28 del digitale terrestre: il film s’intitola «Rosenstrasse» e rievoca la manifestazione delle donne a difesa dei mariti deportati nella Germania nazista del 1943. Il cast: Katja Reimann, Maria Schrader, Jurgen Vogel. Appuntamento alle 21,05. Canale: 22.
Paramount Channel. Robert Redford è il mattatore de «Il castello», pellicola di genere giudiziario in onda alle 21,15 sulla rete americana. Si narrano le disavventure di un capitano dell’esercito, accusato della morte di otto soldati e quindi chiuso in un duro penitenziario. Nel cast, James Gandolfini e Mark Ruffalo. Dirige Rob Lurie. Canale: 27.

SECONDA SERATA
Paramount Channel. Appuntamento alle 23,30 con uno dei titoli di primo piano del genere carcerario: «Fuga da Alcatraz», pellicola diretta da Don Siegel nel 1979 con Clint Eastwood mattatore. Al centro del racconto, la preparazione e poi la messa in atto del tentativo di evasione da un carcere di massima sicurezza da parte del detenuto Frank Morris. Canale: 27.

di Daniele Cavalla, La Stampa

Tag:, , , , , , , ,