PERCHÉ LA PRIMA SERATA DI PASQUA È COSÌ MISERA?

(Tiziano Rapanà) Me lo chiedo. Non c’è nulla di veramente interessante. Non c’è un evento che celebri per davvero la Pasqua (e lascio stare il trito e ritrito film La passione di Cristo, in onda su Canale 5, che non ha la forza del messaggio cristiano di altri film simili). E non c’è nemmeno un evento che celebri l’idea idealtipica della festa in generale. Ossia qualcosa di generale non assimilabile ad un festeggiare religioso o altro. E dunque la festa in sé. Purtroppo stasera, la sera di Pasqua, la tv tutta manderà in onda il consueto solito. Un consueto che castra una creatività ed inventiva che si può tirare fuori in una sera speciale come questa. Una sera che ha bisogno di un evento speciale televisivo capace di riunire tutta la famiglia e quindi il nonno con il nipote e via discorrendo. Purtroppo questa prima serata è stata una grande occasione persa per tutti i competitor presenti, generalisti e tematici.

P.S. Per contatti e quant’altro, tizianodecoder@gmail.com

Tag:, , , ,