Mara Venier e Renzo Arbore conduttori di Sanremo 2022? Il retroscena

La padrona di casa di Domenica In e l’ex compagno saranno i conduttori del Festival di Sanremo 2022? L’indiscrezione

Si continua a parlare del Festival di Sanremo. L’edizione numero settantuno si è chiusa da poche settimane, ma da quando Amadeus ha confermato che non sarà direttore artistico né conduttore per la terza volta consecutiva della kermesse è scattato il totonome. Come fa sapere Nuovo Tv, i nomi sui quali la televisione di Stato vorrebbe puntare sono due in particolare: Mara Venier e Renzo Arbore a Sanremo 2022? La regina di Domenica In vestirebbe alla perfezione i panni di padrona di casa della settantaduesima edizione del Festival. Da quando è tornata al timone del contenitore del dì festivo di Rai 1, Mara Venier ha riaperto le porte a un modello di intrattenimento alternativo e ogni settimana, dal 2018, viene premiata sotto il profilo degli ascolti.

Il consenso popolare, quindi, ha rafforzato la sua persona e il suo modo di fare televisione con la chiave dell’imprevisto continuo. Intoppi frequenti e puntuali, guasti, incomprensioni con regia e autori, hanno caratterizzato da sempre la Domenica In firmata Mara Venier.

Un genere, questo, che dimostra una capacità di improvvisazione naturale che ai telespettatori da casa piace. La Zia d’Italia potrebbe essere la conduttrice di Sanremo 2022 insieme all’ex compagno Renzo Arbore, al quale potrebbe andare il ruolo di direttore artistico, ma alle loro spalle si aggiungono altri nomi.

Sanremo 2022 conduttori: spuntano i nomi Alessandro Cattelan, Milly Carlucci e Gerry Scotti
Se Venier-Arbore sembrano essere in pole position per la conduzione del Festival di Sanremo 2022, il settimanale di Riccardo Signoretti ha fatto anche altri nomi di conduttori: Alessandro Cattelan, Milly Carlucci e Gerry Scotti.

Cattelan festeggia vent’anni di carriera con il trasloco su Rai 1. Da maggio prossimo, infatti, condurrà Da Grande e sarà una trasmissione dedicata ai quarantenni. Un racconto tra il serio e il faceto sull’ingresso nel mondo degli adulti narrato dalle voci e dai volti di personaggi del mondo dello spettacolo.

In una delle conferenze stampa di Sanremo 2021, il direttore Stefano Coletta ha fatto capire senza sbilanciarsi presto che per Cattelan il Festival sarebbe ancora troppo presto, ma sembra anche aver dato conferma del nuovo e promettente acquisto dell’azienda. Il diretto interessato, invece, preferisce tenere le labbra cucite.

Per Gerry Scotti a Sanremo si parla da tanto tempo: chissà, forse nel 2022 sarà la volta buona per vederlo sul palco del teatro Ariston.




gossipetv.it (Marco Santoro)

Tag:, , , , , , , , , , , , ,