Alessandro Gassmann, al via I Bastardi di Pizzofalcone 3: “Lavorazione complessa”

Alessandro Gassmann su I Bastardi di Pizzofalcone 3 ammette: “Lavorazione lunga e complessa”

Dal 20 settembre su Rai1 tornerà la fiction I Bastardi di Pizzofalcone con una terza stagione che sarà ricca di colpi di scena, a detta del protagonista Alessandro Gassmann, che vestirà di nuovo i panni dell’ispettore Lojacono. Come ha confessato lui in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv:

“La lavorazione della terza stagione è stata lunga e complessa. Ci siamo dovuti fermare a causa del covid”.

I Bastardi di Pizzofalcone, terza stagione. Alessandro Gassmann: “Colpi di scena a ripetizione”

Ma da dove ripartiranno le vicende de I Bastardi di Pizzofalcone nella terza stagione in onda dal 20 settembre su Rai1? Le vicende ripartono dall’esplosione nel ristorante di Letizia che aveva coinvolto tutta la squadra. I misteri che riguardano l’autobomba saranno svelati nel corso della terza stagione. “Stagione efficace con colpi di scena a ripetizione” e soprattutto “avverranno dei cambiamenti radicali in tutti i protagonisti”, ha dichiarato Alessandro Gassmann.

Alessandro Gassmann: “Nei Bastardi di Pizzofalcone 3 un nuovo commissario creerà scompiglio”

“Un nuovo commissario creerà scompiglio” ha dichiarato Alessandro Gassmann sulla terza stagione de I Bastardi di Pizzofalcone: è una donna, si chiama Elsa Martini, e nel corso della serie la sua vita e soprattutto la vita dell’ispettore Lojacono cambieranno per sempre. Succederanno cose sorprendenti, come ha avuto modo di ripetere Alessandro Gassmann, e il pubblico non vede l’ora di scoprire cosa succederà a tutti i protagonisti di questa serie che è entrata nel cuore con la sua qualità e umanità.

Lanostratv.it

Tag:, , ,