Letizia Ortiz inaugura l’anno scolastico a Navarra, ma appare stanca e preoccupata: la figlia Leonor è già in quarantena!

Più che il look sobrio e chic (riciclato), è lo sguardo che spunta dalla mascherina ad attirare l’attenzione. La regina non è serena. Per la situazione del Paese, della monarchia e della sua famiglia: il coronavirus potrebbe già essere entrato a Palazzo…

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Letizia-Ortiz.jpg

Letizia Ortiz inaugura il difficile anno scolastico spagnolo, a Navarra. La regina di Spagna, sempre chic, appare però stanca e preoccupata: non è un momento facile né per il Paese né per la monarchia. Non solo: la principesse Leonor, che aveva appena ricominciato la scuola.

LOOK LOW COST E RICICLATO – Dopo un’estate più di lavoro che di vacanza, ricominciano gli impegni istituzionali. Top smanicato a quadri di Zara e scarpe nere di corda Castaner ai piedi. Niente di nuovo: Letizia pesca alcuni pezzi cult dal suo guardaroba (da tempo la regina ha scelto la linea del “riciclo”) e non toglie mai la mascherina dalla quale spunta uno sguardo tirato, per la preoccupazione e forse anche per qualche ritocchino di troppo.

IL VIRUS A PALAZZO – L’anno scolastico comincia in salita per la diffusione del coronavirus, che potrebbe fare così il suo ingresso anche a Palazzo reale: la principessa Leonor è stata messa con tutta la sua classe in quarantena perché una compagna è risultata positiva. E segue le lezioni dal computer di casa, come durante il lockdown. Per la prima volta la regina non l’aveva neppure accompagnata a scuola: l’erede al trono, scortata in auto da re Felipe e confortata dalla sorella minore Sofia, era entrata in aula da sola. Per uscirne qualche giorno dopo…


Oggi.it

Tag:, , , , , , , , , ,