Pippo Baudo spiega l’origine dell’astio tra Heater Parisi e Lorella Cuccarini

Ma perché Heather Parisi e Lorella Cuccarini si odiano così tanto? Possibile che tutto sia colpa di, diciamo così, questioni politiche?

Ma facciamo qualche passo indietro. Qualche mese fa la Parisi aveva rimproverato anche Matteo Salvini per aver attribuito erroneamente la sua canzone “Cicale” alla Cuccarini durante una trasmissione televisiva. Parisi, che è di origini statunitensi, l’aveva scherzosamente accusato di “eccesso di italianismo”.

Poi, dopo l’ufficializzazione dei palinsesti Rai, palinsesti che hanno ufficializzato l’arrivo della Cuccarini a “La Vita in Diretta”, la Parisi ha tuonato ancora: “Le dichiarazioni sovraniste di questi tempi aiutano. Molto”.

Parole a cui la Cuccarini a risposto così: Sono una persona indipendente che non ha mai chiesto nulla nella vita e quello che ho fatto l’ho fatto perché ho lavorato sodo e ho incontrato persone che hanno creduto in me. Per il resto sono una persona che ama dire le cose che pensa come ogni cittadino ma sono molto lontana dalla politica, me lo avevano pure chiesto tantissimi anni fa ma non ne ho mai voluto sapere”.

Ma insomma, cos’è successo tra le due? Ecco la versione di Pippo Baudo.

Intervistato da Tv, Sorrisi e Canzoni, Pippo Baudo ha svelato cos’è successo tra le due showgirl: “Heather l’ho creata io – ha raccontato il conduttore – Alla fine degli anni ’70 era in vacanza in Calabria dove vivevano i suoi parenti. Le feci un provino. Era un po’ grassottella ma bravissima”.

“Lei – ha spiegato Pippo Baudo – non mi ha mai perdonato la proposta di far coppia con Lorella.‘Io sono la Parisi e non posso esibirmi con questa ballerinetta’ disse. Non ho potuto farci niente”.

Blitzquotidiano.it

Tag:, , , ,