Kate Middleton suona il piano per la band ucraina Kalush Orchestra all’Eurovision

Nella splendida sequenza iniziale che ha aperto la finale dell’Eurovision Song Contest a sorpresa compare la Principessa del Galles Kate Middleton.

Seduta al pianoforte a coda, suona un passaggio di “Stefania” insieme alla band ucraina Kalush Orchestra, che ha vinto la competizione lo scorso anno.

Il cameo è stato registrato in gran segreto nella Crimson Drawing Room del Castello di Windsor all’inizio del mese. Il dietro le quinte dell’esibizione è stato condiviso dai principi del Galles sul loro account Twitter.

“E’ stato un piacere unirmi alla Kalush Orchestra in un’esibizione speciale”, si legge nel post.

Vestita con uno splendido abito blu di Jenny Packham, che riprende il colore della bandiera ucraina, la principessa Kate indossa gli orecchini che appartenevano alla Regina Elisabetta che ha sostenuto pubblicamente il Paese dilaniato dalla guerra prima della sua morte.

All’inizio del conflitto aveva chiesto di piantare fiori gialli e blu nel castello di Windsor in segno di solidarietà all’Ucraina.

Il video del dietro le quinte inizia con le riprese del castello di Windsor con il drone. Poi viene mostrata la principessa sorridente mentre si prepara per la performance.

Kate ha incontrato Olena Zelenska, la First Lady ucraina, durante un ricevimento diplomatico a Buckingham Palace alla vigilia dell’incoronazione la scorsa settimana.

Non è la prima volta che Kate Middleton suona il piano in pubblico, lo aveva già fatto, con Tom Walker, in un concerto di Natale nel 2021. Ha anche raccontato che la passione per lo strumento è condivisa dalla principessa Charlotte che sta prendendo lezioni, mentre il principe George sta studiando chitarra elettrica.

La Kalush Orchestra ha vinto l’Eurovision Song Contest dello scorso anno, dunque normalmente quest’anno l’Ucraina avrebbe dovuto ospitare la manifestazione, che è stata trasferita a Liverpool nel Regno Unito, secondo classificato con l’inglese Sam Ryder nel 2022, a causa del conflitto.

Tuttavia lo spettacolo si è aperto con un omaggio al Paese in cui i vincitori hanno eseguito il brano Stefania presso l’iconica stazione della metropolitana Maidan Nezalezhnosti. A loro sono aggiunti, oltre alla principessa del Galles Lord Andrew Lloyd Webber, Ms Banks, Ballet Black, Bolt Strings, Joss Stone e lo stesso Sam Ryder.

Torna in alto