Valeria Marini in quarantena: pulizie col vapore e scale su e giù per 7 volte

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è valeria-marini-verissimo-1-e1541679786922.jpg

Dopo la seconda esperienza al Grande Fratello Vip, Valeria Marini è chiusa nella sua abitazione romana insieme al fidanzato Gianluigi Martino. Effetti collaterali del Coronavirus, l’epidemia che sta mettendo in ginocchio l’Italia e il mondo intero. Ma la Valeria nazionale non si abbatte e oltre a sostenere diverse raccolte fondi si sta tenendo il più possibile occupata. In che modo? Con le pulizie – a fondo, ogni giorno – e con lo sport. Anche tra le mura domestiche si può fare attività motorie e la Marini ci ha tenuto a sottolinearlo nell’intervista radiofonica rilasciata a Un giorno da pecora, nella puntata in onda martedì 14 aprile 2020.

“Faccio ottomila cose: in primis le pulizie a fondo”, ha dichiarato Valeria Marini che, oltre al fidanzato Gianluigi Martino, sta trascorrendo questa quarantena con i suoi adorati gattini. La 52enne ha spiegato in che modo si dedica alle pulizie: “Sono fissata col vapore quello a 100°, con questa macchina ogni tipo di pulizia è eccellente. E poi ci metto anche un goccio di vaniglia, così la casa viene pure profumata”. Se con le pulizie se la cava alla grande lo stesso discorso non si può dire per la cucina. “Ho fatto la pizza e la crostata ma non cucino molto, sto più spesso sui social”, ha ammesso.

Passano i giorni ma la ginnastica non manca nella vita di Valeria Marini. “Io abito al quarto piano senza ascensore e i primi giorni di quarantena facevo le scale su e giù per sette volte. Ora poi sto utilizzando anche una pedana vibrante, che è utile perché si può usare anche quando si fanno altre cose”, ha confidato.

gossipetv

Tag:, ,