Nona puntata di MIXER – Vent’anni di televisione di e con GIOVANNI MINOLI

Faccia a faccia con Paolo Villaggio e Raffaella Carrà, Sandra Milo mette a bagno Rita Pavone e Teddy Reno: prosegue il viaggio nella storia del rotocalco d’attualità che ha segnato un’epoca

Paolo Villaggio, Raffaella Carrà, Rita Pavone e Teddy Reno sono i protagonisti della nona puntata di MIXER – Vent’anni di televisione, in onda giovedì 16 marzo in seconda serata su Rai3 – e mercoledì 22 marzo in prima serata su Rai Storia – dove continua il viaggio retrospettivo di Giovanni Minoli nella storia del suo rotocalco d’attualità.

Forti emozioni nel Faccia a faccia del 1985 con Paolo Villagio, in cui l’ideatore di Fantozzi abbandona la maschera del comico per raccontare la sua esperienza come padre di un tossicodipendente e per lanciare un messaggio di vicinanza e amore ai ragazzi e soprattutto alle loro famiglie che stanno vivendo la sua stessa situazione; poi, in particolare, si sofferma sulla Comunità di San Patrignano, dove suo figlio era in cura in quel periodo, difendendo l’operato del suo fondatore Vincenzo Muccioli, per rivelare infine come sia riuscito a far ridere comunque il pubblico durante quel periodo così complesso a livello personale. È dello stesso anno il Faccia a faccia con Raffaella Carrà, in cui la grande showgirl affronta diversi temi, come la scelta fra la carriera e la famiglia, le insicurezze sul suo aspetto fisico, il rapporto con il denaro e il femminismo.

Per Mixer Psico, Sandra Milo invita nella sua piscina Rita Pavone e Teddy Reno per parlare d’amore: la celebre coppia racconta i segreti del loro rapporto sia in ambito lavorativo che nel privato.

Chiudono la puntata i Mixerabili con gli sketch, fra gli altri, di Syusy Blady, Patrizio Roversi e Vito (Stefano Bicocchi).

Scroll to Top