Sangiovanni vuole una pausa: “Non sono felice, rimando l’album e il concerto al Forum”

Sangiovanni mette in pausa la sua carriera. Durante il recente Festival di Sanremo 2024, in cui ha eseguito la sua canzone “Finiscimi“, il cantante ha apertamente condiviso i suoi sentimenti di disagio. Ora, la situazione è tale da richiedere un stop. Attraverso una storia su Instagram, Sangiovanni ha scritto: “Non riesco più a fingere che vada tutto bene e che sia felice di quello che sto facendo. A volte bisogna avere il coraggio di fermarsi, e sono qui per condividere con voi che ho deciso di farlo.”

Di conseguenza, il cantante ha annunciato la sospensione di tutti i progetti imminenti, compresa l’uscita del suo albumPrivacy” e il concerto al Forum di Assago programmato per il 5 ottobre. Ha garantito che coloro che avevano già acquistato i biglietti per lo show o preordinato l’album saranno rimborsati.

Il Festival di Sanremo doveva segnare un nuovo inizio nella carriera e nella vita di Sangiovanni. Tuttavia, l’esperienza è stata significativa, portandolo a capire che ora è necessario concentrarsi su altro. Ha condiviso il suo pensiero, scrivendo: “Grazie a quest’esperienza ho capito che essere se stessi e dire la verità è importante, bisogna accettare quello che si è.” Sangiovanni ha chiarito che la sua decisione e il suo malessere non sono correlati a un risultato deludente a Sanremo, sottolineando che ha vissuto la stessa difficoltà anche nel precedente festival.

Il cantante ha espresso la sua gratitudine per il sostegno e la comprensione ricevuti in questi giorni. Ha riconosciuto l’importanza di sentirsi sostenuto e meno solo. Tuttavia, ha specificato che la sua pausa attuale non deve essere interpretata come definitiva, ma come un modo per ripartire nelle migliori condizioni. Ha affermato: “Voglio precisare che non sto mollando, credo tanto nella mia musica e in questo progetto, ma allo stesso tempo non ho le energie fisiche e mentali in questo momento per portarlo avanti.”

Sangiovanni ha assicurato di continuare a scrivere e a lavorare in studio, poiché ciò fa parte del suo benessere. Nel frattempo, si concentrerà su se stesso per migliorare la sua condizione. Ha concluso con un messaggio positivo: “So che mi aiuterà e che tornerò presto, anche più forte di prima. Vi voglio bene.”

Torna in alto