Blake Lively e Ryan Reynolds, l’arte di sapersi prendere (sempre) in giro

Gli attori, sposati dal 2012 e genitori di tre bambine, sono famosi per le reciproche prese in giro sui social. Anche nel giorno degli innamorati non hanno fatto eccezioni, scambiandosi messaggi all’insegna dell’ironia…

Ryan Reynolds, 44 anni, e Blake Lively, 33, hanno festeggiato San Valentino nel modo a loro più congeniale: prendendosi in giro a vicenda.  «Il mio San Valentino per sempre, per il futuro prevedibile», ha scherzato lui postando video e foto di una vacanza in coppia  sulla neve. Lei ha replicato pubblicando un filmato in cui l’attore, durante il lockdown da coronavirus, le tinge i capelli.

«Quella volta ho fatto sesso col mio parrucchiere», la didascalia a corredo del video.

D’altronde l’ironia è sempre stata uno degli assi nella manica della coppia.
Ryan e Blake, legati dal 2010, sposati dal 2012 e genitori di tre figli – James, nata nel 2014, Inez, nel 2016, e Betty,  la terza bambina nata nel settembre 2019 –  sono diventati famosi per le reciproche prese in giro e gli scherzi sui social. A dicembre 2020 lei, ad esempio, elencando le cose di Vancouver che le piacciono più (incluse torte e gelati), ha omesso dalla lista il consorte, che proprio a Vancouver è nato. E poi ha scherzato sulla sua «dimenticanza»: «Chi pensavate che avrei nominato?».

Epica poi la volta in cui, nell’ottobre 2017, Blake fece gli auguri al marito che compiva 41 anni fingendo di scambiarlo per Ryan Gosling. Una piccola vendetta, consumata fredda, come da prassi. L’agosto precedente, quando era stata lei a compiere gli anni, il marito aveva pubblicato sui social uno scatto che li ritraeva insieme, abbracciati su un red carpet. Ma era solo lui a vedersi completamente.


Roberta Mercuri, Vanityfair.it

Tag:, , , , , , ,

Posting....
Exit mobile version