Atp Finals, Sinner-Djokovic show in prime time

Gli appassionati italiani di tennis aspettavano il momento da metà luglio, da quella semifinale di Wimbledon dominata da Nole. Rispetto a cinque mesi fa, però, il rendimento del Barone Rosso altoatesino è aumentato in maniera esponenziale, e quella che si concluderà con la fase finale di Coppa Davis a Malaga (21-26 novembre, in esclusiva free-to-air su Rai 2 e Rai Sport per l’Italia) è già la sua miglior stagione, con quattro titoli conquistati e la scalata fino al numero 4 del mondo, lì dove nessun azzurro si era mai issato.
Ecco perché il match che opporrà Jannik Sinner, martedì 14 novembre, a Novak Djokovic, è già a suo modo un crocevia fondamentale nella carriera di Jannik, che mai come nelle ultime settimane è sembrato così vicino al livello di gioco del numero uno del mondo. 
Anche i primi passi mossi nel torneo torinese vanno in questa direzione, con Sinner che ha dominato Stefanos Tsitsipas e Djokovic che, invece, ha sofferto per quasi tre ore (comprese due racchette distrutte per frustrazione) prima di avere ragione di Holger Rune, che affronterà l’azzurro giovedì.
Sinner-Djokovic, che vale il primo posto nel Gruppo Verde, e soprattutto la qualificazione in semifinale, sarà trasmesso in diretta su Rai 2 a partire dalle 21.00, subito dopo il Tg2, con il commento di Marco Fiocchetti e Adriano Panatta: in studio, con Cristina Caruso, ci sarà Rita Grande.

Scroll to Top