Alba Parietti a Vieni da Me: “Sono stata insultata perché ho detto di aver avuto il coronavirus”

Alba Parietti, ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me, ha confermato di non essersi pentita di aver rivelato sui social di aver avuto il coronavirus.

“Lo rifarei nel modo più assoluto… Non ho nulla di cui mi devo vergognare o scusare” ha esordito l’attrice e presentatrice.

“Ho fatto la battaglia per le mascherine e mi hanno scaricato offese di ogni tipo, ho segnalato problemi negli ospedali e mi hanno accusato di essere una terrorista” ha aggiunto.

Alba Parietti ha poi spiegato: “Io sono andata a fare il test a Pavia ed i miei anticorpi erano altissimi, per fortuna ho scoperto che possono essere utile a questo tipo di sperimentazione al plasma. Era l’unico senso che potevo dare a questo momento”.

Ha poi evidenziato sull’emergenza sanitaria: “Pensavo che migliorasse l’animo umano, abbiamo condiviso un momento di disgrazia collettiva, ed infatti abbiamo avuto persone che si sono sacrificate ed hanno dato la vita per noi, come medici e infermieri”.

“Poi però vedo, come al solito, c’è chi tira il meglio e chi tira fuori il peggio. Ho ricevuto minacce, mi hanno accusata di tutto.

Andrebbero denunciati quelli che usano questi momenti per continuare a tirare fuori questo animo perfido, vomitare odio su qualcuno per danneggiarlo”.

“Quando ho affermato di aver contratto il coronavirus – ha ricordato la Parietti -, le stesse persone mi hanno scaricato altre quintalate di schifezze addosso.

Non mi interessa piacere a questo genere di persone, sono contenta di aver fatto questa cosa e la rifarei altre mille volte”.

Ha spiegato inoltre di aver trascorso la quarantena da single: “In questo periodo i miei grandi amori sono stati i miei amici” ha ammesso.

Poi ha rivelato: “Con i miei ex e con le loro signore ci siamo aiutati e ci siamo sentiti, ci siamo scritti dei grandi messaggi di affetto. Questa storia ha rinforzato i grandi amori ed ha fatto perdere di vista le cose un po’ più importanti”. 

Blitzquotidiano.it

Tag:, , , ,