Gabriella Pession e Richard Flood appassionati: tornano in spiaggia a Los Angeles dopo la quarantena muniti di mascherina, ma finalmente al mare

L’attrice e il marito felici a Santa Monica con il figlio si godono un timido sole. La bella 42enne vive negli State con l’attore sposato a settembre 2017

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Pession-e-Flood.jpg

Gabriella Pession e Richard Flood tornano in spiaggia a Los Angeles dopo la quarantena. L’isolamento forzato, causa emergenza sanitaria, li ha costretti in casa per proteggersi contro il contagio, ora possono finalmente riassaporare un briciolo di libertà. Entrambi con la mascherina, opportunamente protetti, insieme al figlio si godono un po di sole. L’atmosfera è ancora surreale, ma il sapore della libertà non ha prezzo. La California riapre le spiagge, Gabriella Pession e Richard Flood ne approfittano immediatamente.

Non dimenticano le mascherine, vogliono essere protetti, ma sentire il vento sul volto e l’odore del mare non ha prezzo. L’attrice 40enne vive con il marito, sposato a settembre 2017 a Portofino con una cerimonia molti intima, negli States ed è lì che sta affrontando questo periodo così complicato per il mondo intero.

Ha conosciuto l’artista irlandese 37enne noto per il personaggio di Tommy McConnel nella serie “Crossing Lines” e come James McKay nella serie “Red Rock” nel 2012 sul set. Il loro primo figlio Giulio è venuto al mondo nel 2014 a Dublino.

A novembre scorso, intervistata in Italia, la Pession aveva detto: “Ora credo torneremo a Los Angeles perché il suo lavoro è là”. E così è stato.

Sono molto innamorati. “All’inizio non ci sopportavano – aveva anche raccontato Gabriella in tv – Poi è scoppiato l’amore. E’ lui che mi ha insegnato cos’è la fiducia”.


Annamaria Capozzi, Gossip.it

Tag:, , , , , , ,