Eurovision Song Contest 2019, prima semifinale

Eurovision Song Contest 2019: oggi, martedì 14 maggio, la prima semifinale. Mahmood tra i favoriti per la vittoria finale con la canzone Soldi

Grande attesa per la 63ma edizione dell’Eurovision Song Contest che prenderà ufficialmente il via oggi, martedì 14 maggio, con la prima semifinale. Giovedì 16, invece, andrà in scena la seconda semifinale mentre la finalissima andrà in onda su Raiuno, sabato 18 maggio. A rappresentare l’Italia sarà il vincitore del Festival di Sanremo 2019 Mahmood che con il brano “Soldi” è considerato dai bookmakers tra i favoriti per la vittoria finale. Il brano vincitore di Sanremo 2019, con una musicalità decisamente diversa da quella dei brani che hanno rappresentato l’Italia nelle ultime edizioni, ha fatto impazzire tutti scalando le classifiche nazionali e non. Il brano, accorciato per rientrare nella durata massima di 3 minuti stabilita dall’European Broadcasting Union, potrebbe davvero riportare in Italia una vittoria che manca ormai da anni. L’Italia ha vinto l’Eurovision Song Contest due sole volte, nel 1964, con “Non ho l’età” di Gigliola Cinquetti, e nel 1990 con “Insieme: 1992” di Toto Cutugno. Negli ultimi anni, invece, ha raggiunto il podio due volte: il secondo posto di Raphael Gualazzi con “Follia d’amore” a Düsseldorf nel 2011 e il terzo posto de Il Volo a Vienna con “Grande amore” nel 2015. Mahmood, dunque, riporterà in Italia la vittoria? La prima semifinale, trasmessa martedì 14 maggio, vede in gara Slovenia, Bielorussia, Repubblica Ceca, Montenegro, Cipro, Serbia, Finlandia, Polonia, Ungheria, Estonia, Portogallo, San Marino, Islanda, Georgia, Australia, Belgio e Grecia. A decretare il paese vincitore saranno in pari misura le giurie nazionali e il pubblico attraverso il televoto. Secondo Gino Castaldo ed Ema Stokholma che racconteranno l’Eurovision Song Contest 2019 in diretta su Radio2, Mahmood ha diverse possibilità di vincere. “Mahmood è un prodotto che sembra anche francese, che ricorda la trap americana, quella più commerciale. Potrebbe essere un passo avanti” – ha spiegato Ema a Radio Corriere mentre Gino Castaldo ha aggiunto – “Il trucco è capire se il “clap clap” di “Soldi” prende anche il trend internazionale, se così fosse sarebbe fatta. Deve fare lobby, è l’unico modo per vincere”.

Stella Dibenedetto, ilsussidiario.net

Tag:, , , , ,