Vincent Cassel sarà Athos nel nuovo I Tre Moschettieri

 I Tre Moschettieri ancora una volta al cinema. L’opera di Alexandre Dumas che ha già ispirato tanti film è di nuovo al centro di un adattamento in Francia con uno splendido cast di star francesi: Vincent Cassel sarà Athos, Eva Green (Milady), Romain Duris (Aramis) e Pio Marmai (Porthos), mentre Louis Garrel sarà il re Luigi XIII.

La regia sarà di Martin Bourboulon (“Papa ou Maman” e “Papa ou Maman 2”) che ha diretto il film biografico “Eiffel”, attesissimo oltralpe, con Romain Duris nel ruolo del titolo e che uscirà il 5 maggio. La produzione è Pathé e Chapter 2. L’adattamento del testo è affidato al duo Matthieu Delaporte e Alexandre de la Patellière (Le Prenom tra i loro titoli più noti). Sono già previste due parti, “D’Artagnan” e “Milady”, che saranno girate contemporaneamente, in Francia, per un budget di 60 milioni di euro, ha detto Pathé. Mentre i cinema sono ancora chiusi in Francia come in molti paesi a causa della pandemia, l’uscita è prevista per l’inizio del 2023 Il romanzo d’avventura ha già ispirato molti adattamenti o opere originali per il grande schermo, dalla Francia a Hollywood, passando per l’Italia seppure in versione comica. Da Gérard Depardieu e John Malkovich in “L’uomo con la maschera di ferro” (1998) o Philippe Noiret e Claude Rich a Bertrand Tavernier (“La figlia di D’Artagnan”, 1994). Ma anche il nostro Giovanni Veronesi con I Moschettieri del Re con Favino, Papaleo, Rubini, Mastandrea, Buy. 

ANSA

Tag:cinema, francia, regia, Romain Duris, vincent cassel

Exit mobile version