Breaking Bad: il film basato sulla serie cult arriverà (presto) su Netflix

Il film sequel alle vicende di Breaking Bad arriverà su Netflix, e il sogno di molti fan diventa realtà

La notizia del ritorno di Breaking Bad ha scosso, in positivo, il cuore dei fan. Come si legge da svariati magazine americani di settore, i personaggi della storica serie tv, torneranno molto presto in un film per la televisione. Non sarà un reboot ma un vero e proprio sequel. Come riporta Deadline, il nuovo capitolo di Breaking Bad, verrà prodotto e trasmesso da Netflix che ha già condiviso gli episodi dello show di Vince Gilligan, e solo successivamente arriverà sul network americano della AMC. Il film sarà ambientato dopo la fine della serie tv e avrà come protagonista Jesse Pinkman, in fuga dalla polizia e da chi voleva morto Walter White. Bryan Cranston potrebbe ritorna nel film per un breve cameo, ma dato che le riprese non sono ancora cominciate, sulla questione non si conoscono dettagli. Verrà scritto da Vince Gilligan e lo stesso creatore di Breaking Bad potrebbe dirigere il lungometraggio. Non resta che aspettare il corso degli eventi. Intanto il franchise di Breaking Bad si è già arricchito con Better Call Saul, spin-off incentrato sulle imprese dell’avvocato Saul Goodman, di cui sono disponibili sempre su Netflix le prime 4 stagioni.

Carlo Lanna, ilgiornale.it

Tag:, , , , , ,