Elettra Lamborghini avrà una statua al Madame Tussauds

L’artista è stata la prima italiana a posare (per oltre tre ore) per il celebre Madame Tussauds situato nella capitale dei Paesi Bassi. La statua di cera verrà presentata a maggio

L’abbiamo conosciuta come la “Twerking Queen” d’Italia, come indica anche il titolo del suo album uscito a giugno 2019. Poi, abbiamo avuto modo di apprezzarla come personaggio televisivo, sempre ironica, travolgente e dissacrante. Con il suo ultimo brano A Mezzanotte, si è pure presentata come la risposta divertente alle tradizionali hit natalizie. Ora Elettra Lamborghini è riuscita a stupire il suo pubblico con un’ulteriore novità. La cantante e personaggio TV sarà infatti la prima italiana rappresentata con una statua di cera al museo Madame Tussauds di Amsterdam.

Perché proprio un’artista del nostro Paese? Lo ha spiegato il direttore generale di Madame Tussauds Amsterdam, Quinten Luykx: «Abbiamo rilevato una crescita nel numero dei turisti italiani sia nella capitale che presso il nostro museo e proprio per questo abbiamo deciso di rappresentare un personaggio italiano». Un’attenzione particolare al turismo, quindi, che deriva da alcuni dati importanti. «Il turismo straniero rappresenta per noi circa il 70% dei visitatori totali di cui, in particolare, il 12% è di nazionalità italiana, con un’età media tra i 20 e i 25 anni». 

Così, la scelta di coinvolgere Elettra Lamborghini che, tra l’altro, è sposata con il celebre DJ olandese Afrojack. La sua popolarità nel paese è stata quindi un fattore importante che ha convinto la direzione del museo a chiamarla e a proporle la realizzazione di questa opera. 

Inutile dire che l’artista ha accettato con entusiasmo questa proposta. Secondo quanto comunicato, Elettra si è recata al Madame Tussauds di Amsterdam lo scorso settembre. In quell’occasione ha posato per oltre tre ore per gli scultori

L’opera sarà presentata nel nostro Paese dalla stessa cantante a maggio e verrà collocata definitivamente all’interno del museo in estate. Sarà inserita nella cosiddetta “Music Area”. Il volto della cantante di Pistolero sarà posto al fianco di quelli di artisti come Justin Bieber, Beyoncé e Ariana Grande. 

VanityFair.it

Tag: