Vieni da Me, Bruno Vespa confessa il suo sogno a Caterina Balivo: “Voglio diventare nonno”

Bruno Vespa a Vieni da me racconta a Caterina Balivo il suo più grande sogno: diventare nonno. «Se i miei figli non mi danno un nipote, li strozzo. Farò lo stalker dei miei figli, mi denunceranno». Il figlio Federico ha raccontato che il papà dedica tutte le attenzioni ad un cagnolina: «Proprio stamattina, mia moglie diceva: ‘Se arriva un nipote, come lo diciamo alla cagnolina?’. I miei figli sono giovani? Uno ha 40 anni, l’altro 38. Tra l’altro mio figlio Federico sarebbe un padre tenerissimo», dice Vespa. Nella chiacchierata con Caterina Balivo c’è spazio anche per parlare del rapporto con il figlio Federico, che avrebbe voluto genitori più presenti durante l’infanzia. «Voleva che fuori dalla scuola ci fossimo noi, ma lì era pieno di mamme che non lavoravano… Io mi sono occupato delle sue marachelle scolastiche, con i suoi professori andavo a parlare io. E in certe occasioni non era proprio piacevole, Federico ha fatto una pessima scuola e me la sono sciroppata io. Non ero proprio questo padre assente, poi il padre baby sitter non potevo farlo…», dice Vespa. «Lavorare non è una colpa: io sto facendo da anni una campagna da anni per il lavoro delle donne, poi il risultato qual è? ‘Mamma perché vai a lavorare e non stai con me’?…»  

Ilmattino.it

Tag:, , , ,