Uomini e donne, flop per i giovani tronisti: c’è più interesse per il trono over. «Non esistono più i tronisti di una volta»

È flop per i nuovi tronisti di Uomini e Donne. Ma non è una novità. Nel talk show del pomeriggio, condotto Maria De Filippi, ormai, regnano sovrani i protagonisti dei troni over. Le dame e i cavalieri, tra cui l’onnipresente Gemma Galgani, attirano sempre più maggiore interesse e attenzione rispetto ai giovani. «Onestamente i loro troni sono davvero noiosi» si legge sui social, oppure: «Non esistono più i tronisti di una volta». Negli anni qualcosa è indubbiamente cambiato.

I giovani che siedono sui Troni sono cambiati o forse le aspettative dei telespettatori sono troppo legate ai ricordi delle edizioni passate? Andrebbero semplicemente apprezzati nella loro semplicità senza trovare per forza l’ago nel pagliaio? Le dinamiche di un tempo non ci sono più, complice anche la pandemia del Covid-19.

A detta di molti, la motivazione sarebbe legata alla vita “social” che corteggiatori e tronisti cercano di crearsi per il futuro. Mentre una volta, oltre a cercare l’amore, i ragazzi cercavano notorietà soprattutto nel mondo del piccolo schermo.

Se in passato i tronisti tendevano a creare un personaggio che, nel bene o nel male, entrava nel cuore dei telespettatori, ora non c’è più l’interesse di creare delle dinamiche forti e accese, ma solo l’esigenza di dimostrare quanto siano i classici ragazzi della porta accanto.

Tra tutti, soltanto Andrea Nicole a Uomini e Donne sta generando interesse. Ma per gli altri tre tronisti la situazione è ben diversa: non suscitano curiosità e vengono spesso criticati. Non ci sono più i colpi di scena a cui il pubblico aspira o sono rari. Proprio per questo, si attende la puntata in cui Maria manda a casa Joele Milan, che sembra sia stato ‘smascherato’.

Leggo.it

Tag:flop, trono, uomini e donni

Posting....
Exit mobile version