Carla Fracci: “Impossibile danzare con la mascherina e a distanza”

Impossibile danzare con le mascherine. Impossibile danzare ‘a distanza’. Non sono assolutamente d’accordo. Per il momento, a mio avviso, dobbiamo solo aspettare. Troppi morti, troppi contagi, troppa imprudenza soprattutto da parte di alcuni giovani. È quello che vedo quotidianamente a Milano, la mia città”. È quanto ha dichiarato all’Adnkronos la signora della danza italiana, Carla Fracci. Ed ha aggiunto: “Bisogna avere molta, molta pazienza. Siamo stati colpiti da un virus pericolosissimo. Ed in Cina è ritornato”.

Il marito, Beppe Menegatti, regista, una lunga carriera a teatro cominciata come assistente di Luchino Visconti, ha poi spiegato: “A proposito delle mascherine bisognerebbe chiedere consigli a chi conosce il mestiere. Si parla semplicemente per fare notizia. Forse a teatro, nella lirica si può andare in scena con una mascherina… – ha proseguito- Ma serve una tecnica, un preparazione specifica per poter recitare, cantare con una sorta di impedimento. Servono nuovi compositori, nuovi autori teatrali. Ad oggi, comunque, la vedo ancora impossibile”.

Adnkronos

Tag:, , , ,