Kurt Cobain, all’asta la chitarra dell’MTV Unplugged del 1993: si parte da un milione di dollari

La chitarra acustica usata da Kurt Cobain nell’Unplugged di MTV del 18 novembre 1993 – cinque mesi prima della sua morte – verrà messa all’asta il prossimo 19 e 20 giugno dalla Julien’s Auctions di Beverly Hills, con una stima iniziale che potrebbe aggirarsi sul milione di dollari (circa 920.000 euro).

Lunga battaglia legale

Oggetto di una lunga battaglia legale (comprensiva di minacce di morte e trame omicide) fra la vedova del leader dei Nirvana, Courtney Love, la figlia Frances Bean Cobain e l’ex marito di quest’ultima, Isaiah Silva (che sosteneva di averla ricevuta dalla ex moglie come regalo di matrimonio e che, quindi, se l’era tenuta al momento del divorzio nel 2016, cosa per la quale il giudice gli ha dato ragione nel 2018), la Martin D-18E del 1959 resterà esposta all’Hard Rock Cafe di Piccadilly Circus, a Londra, dal 15 al 31 maggio, per poi essere spedita in California. Oltre al leggendario cimelio – uno dei soli 302 prodotti e in seguito personalizzato da Cobain – la vendita comprende anche la custodia rigida piuttosto malconcia (decorata con un flyer dell’album «Feel the Darkness» dei Poison Idea del 1990, un adesivo dell’Alaska Airlines e tre matrici del biglietto di ritiro bagagli), tre plettri Dunlop, un set parzialmente usato di corde per chitarra Martin e un borsello in pelle scamosciata, dove si dice che Cobain avesse nascosto l’eroina da cui era dipendente.

Il precedente del cardigan

«Siamo orgogliosi di poter offrire questa storica chitarra di Kurt Cobain che, con la sua memorabile esibizione durante l’MTV Unplugged dei Nirvana a New York, stravolse l’industria musicale e la cultura pop in generale», ha detto alla stampa il proprietario della casa d’aste, Darren Julien, che mesi fa riuscì a vendere un altro cimelio di quella leggendaria performance negli studi della Sony Music, ovvero il cardigan verde oliva e bucherellato indossato dallo stesso Cobain durante la registrazione del live, battuto per oltre 334.000 dollari (quasi 310.000 euro). Attualmente il record d’asta per una chitarra appartiene alla Fender Stratocaster nera di David Gilmour dei Pink Floyd, venduta per 3,9 milioni di dollari (3,6 milioni di euro) nel giugno del 2019 a New York.

Simona Marchetti, Corriere.it

Tag:, , , ,