Barra delle Notizie

20 anni di «Notting Hill»

Si celebrarano due decenni d’amore tra l’impacciato libraio inglese e la diva del jet set

Julia Roberts e Hugh Grant festeggiano vent’anni di languidi equivoci a Notting Hill, la commedia romantica di Roger Michell che debuttò negli Stati Uniti il 13 maggio 1999.

La love story tra William, timido e imbranato libraio inglese (Grant), e la bellissima star di Hollywood Anna Scott (Roberts), nel famoso quartiere di Londra, fa ancora impazzire milioni di fan. L’attore britannico aveva già lavorato nel 1994 con lo sceneggiatore Richard Curtis e il produttore Duncan Kenworthy nel film che consacrò la sua carriera, Quattro matrimoni e un funerale.

Con tre nomination ai Golden Globe, Notting Hill fu trainato da un’emozionante colonna sonora premiata ai Brit Awards e comprensiva di due grandi classici. Il brano di Charles Aznavour, She, rivisitato da Elvis Costello e When You Say Nothing at All. La hit interpretata da Ronan Keating su una canzone del 1988 di Keith Whitley permise all’ex Boyzone di raggiungere la prima posizione sia nella Official Singles Chart che nella classifica italiana dei singoli musicali.

Francesca Pellegrini, Vanity Fair

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Exit mobile version