Iman di Giordania si è sposata, guarda le nozze da favola

La figlia della regina Rania e di re Abdullah ha detto sì a un finanziere di New York

La principessa Iman di Giordania, secondogenita della regina Rania, 51 anni, e del re Abdullah II, 60, ha sposato il suo fidanzato Jameel Alexander Thermiotis ad Amman.

Le nozze della coppia si sono svolte davanti alla famiglia e agli amici in uno splendido locale in vetro decorato con fiori bianchi all’interno del palazzo reale. Iman, 26 anni, ha detto sì al finanziere newyorkese 28enne. I due avevano annunciato il matrimonio lo scorso luglio.

La tiara di diamanti della Regina

Elegante, semplice, bellissima, la principessa Iman di Giordania era raggiante nel giorno delle sue nozze. Scintillante anche la madre Rania che per l’occasione ha regalato una sua tiara di diamanti alla figlia (per l’addio al nubilato aveva donato la sua cintura alla ragazza). La regina aveva utilizzato il diadema per la prima volta durante un banchetto organizzato dalla regina Elisabetta e dal duca di Edimburgo nel castello di Windsor nel 2001.

La cerimonia nel palazzo reale ad Amman 

La principessa Iman di Giordania è stata accompagnata lungo la navata dal fratello maggiore, il principe ereditario Hussein, che ha anche annunciato il suo fidanzamento alla fine dello scorso anno. Lui sta per sposare Rajwa Al-Saif che si è laureata alla Syracuse University, New York, e ha studiato al Fashion Institute of Design and Merchandising di Los Angeles. “Grato per tutti i preziosi ricordi che condividiamo e felicissimo di vedervi celebrare il vostro matrimonio oggi… Vi auguro, cari Iman e Jameel, una vita di benedizioni e felicità insieme” ha scritto in un post con alcune foto della festa.

Il post di mamma Rania di Giordania

Per le nozze della principessa Iman di Giordania, mamma Rania era emozionata e felice. Dopo la cerimonia, la Regina ha scritto in un post con le immagini più significative: “Iman, prego che questo prossimo capitolo della tua vita ti porti tanta gioia, amore e risate come ci hai portato nel corso degli anni. Congratulazioni agli sposi”.

Chi è Jameel Alexandeer Thermiotis

Del marito della principessa Iman di Giordania si sa poco. Jameel Alexander Thermiotis è nato a Caracas, in Venezuela – ma è di origini greche – ed è figlio di Alexandros Thermiotis e Corina Hernández. Il consorte greco-venezuelano della principessa Iman è un uomo d’affari e finanziere di successo, che ricopre anche la carica di socio amministratore di uno studio finanziario a New York. Ha due fratelli, Alexia e Alejadros. La principessa Iman e Alexander annunciarono il fidanzamento lo scorso 5 luglio, otto mesi prima delle nozze.

Torna in alto