Fedez, che colpo di testa: dal biondo platino ai capelli rasati a zero

Dopo il difficile periodo trascorso il rapper ha deciso di cambiare nuovamente look

Fedez stupisce i fan con un vero e proprio… colpo di testa. Dal biondo platino, il rapper passa ai capelli rasati a zero e al colore naturale. Superato, a quanto pare, un periodo difficile della sua vita, il cantante sancisce la svolta con un cambio di look repentino. Lo mostra lui stesso in un video condiviso nelle sue storie Instagram, dove appare anche la piccola Vittoria che non sembra convinta del nuovo papà.

Cambi di look 

Il passaggio al biondo platino era avvenuto lo scorso novembre, quando Fedez era stato colto da un “attacco di gioventù e si era tinto i capelli per “assomigliare maggiormente ai suoi figli”. Il precedente passaggio al biondo (ma molto più chiaro e con una zazzera fluente) risaliva al 2019, quando ancora Vittoria doveva arrivare. Una fase durata non troppo tempo, anche se già all’epoca la Ferragni aveva dimostrato di apprezzare. “Ma come sei figo amore mio” aveva commentato tre anni fa. 

Rinascita

Con questa improvvisa ed ennesima svolta nell’hair look il rapper sembra lnciare un segnale della sua rinascita dopo il complicato periodo vissuto. 

Pochi giorni fa, tra le lacrime, Fedez aveva confessato sui social, di essere stato colpito, insieme alla sua famiglia e soprattutto a sua moglie, “l’unica persona che mi è stata accanto e che sostiene da sola il peso della mia malattia e della famiglia stessa”, da “tempesta di m. mediatica”, che doveva essere “arginata”. Nelle ultime settimane, dopo il Festival di Sanremo, il cantante infatti era scomparso dalle scene e l’ipotesi di una possibile crisi matrimoniale aveva monopolizzato il gossip.  

La malattia di Fedez

In una manciata di minuti di diretta su Instagram, il rapper ha parlato così della sua salute mentale, messa a dura prova “dagli psicofarmaci che ha iniziato a prendere dopo la diagnosi del tumore al pancreas” e, in particolare, ha raccontato di quell'”antidepressivo che da gennaio” assumeva, ma che “non era giusto per me”.

Infatti quel medicinale gli ha causato “in questi due mesi di m. gravissimi effetti collaterali, agitazione, tremori alle gambe tanto da impedire di camminare, mal di testa, vertigini, sudorazioni improvvise e un tic nervoso alla bocca”, che non gli permetteva di articolare per bene le parole. Così ha dovuto stopparne l’assunzione “senza scalare, in maniera repentina”, sottolinea l’artista. Il che ha causato altri danni fisici, uno tra questi la perdita di cinque chili in quattro giorni. “Oggi non sono al cento per cento. – aggiunge, – ho ancora vertigini e scalmane, ma giorno dopo giorno miglioro”.

Il tumore al pancreas 

La salute di Fedez ha tenuto col fiato sospeso i suoi fan per mesi. A raccontare la storia è stato proprio il cantante che a causa di un raro tumore neuroendocrino ha subito a marzo 2022 l’asportazione di un lembo di pancreas. Fedez ha detto di aver scoperto il male per caso: “Tramite un esame di controllo, sono ipocondriaco e faccio dei check up, tra i quali una Tac ai polmoni per un pregresso problema respiratorio che ha evidenziato qualcosa che non andava. Da lì è partito l’iter di controlli: questo è stato il mio vero grande privilegio”, aveva detto Fedez al Corriere della Sera.

“E’ stato un evento molto traumatico e soltanto oggi ho realizzato di quanto non mi sia preso cura della mia salute mentale”. Da qui l’invito spassionato a “prendersi cura della propria salute mentale e di sé”, come ora il cantante promette di fare. 

Exit mobile version