Sundance Film Festival 2022: questi sono gli 8 film più interessanti

Dal complesso rapporto tra una madre e un figlio (con Juliane Moore) alla saga coming-of-age di Lena Dunham: cominciate a segnarvi i titoli di queste pellicole 

Sundance Film Festival 2022: virtuale ma fantastico 

L’elenco infinito della seconda edizione virtuale del Sundance Film Festival 2022 è un segno di grande speranza per un’industria che sta ancora lottando per rimettersi in piedi. Tra le uscite più interessanti ci sono film che offriranno un immenso piacere al pubblico insieme a pellicole più intense che esaminano urgenti questioni sociali e gemme indie realizzate con artisti del calibro di Lena Dunham e Jesse Eisenberg. In vista della serata di apertura del Sundance 2022 che sarà il 20 gennaio, questi sono gli otto film da tenere sul vostro radar.

Alice

Ispirato alle storie dei neri americani che furono tenuti nelle piantagioni per decenni dopo la fine della schiavitù, il thriller vertiginoso di Krystin Ver Linden segue una fuggitiva (Keke Palmer) che incontra un attivista (Common) e solo allora capisce che vive nel 1973, non nel XIX secolo.

892

Un ex marine degli Stati Uniti si trova sull’orlo del baratro quando il suo assegno di invalidità non arriva. La sua soluzione? Rapinare una banca. Nel film di Abi Damaris Corbin le performance di John Boyega, Nicole Beharie e del grande Michael K Williams.



Call Jane

Nella Chicago della fine anni ’60, una casalinga (Elizabeth Banks), in ricerca di un aborto segreto che le salvi la vita, scopre un collettivo clandestino di donne che si occupa proprio di questo. Il toccante dramma di Phyllis Nagy si completa con un cast stellare Sigourney Weaver, Kate Mara e Wunmi Mosaku.

Master

In un college d’elite del New England, il capo degli studenti (Regina Hall) è perseguitato da insidiose forze soprannaturali che sono legate al passato razzista dell’istituzione. È la trama del thriller di Mariama Diallo che promette di essere una storia illuminante sul potere e il privilegio.


Fresh

Dissezionando tutto, dalla mercificazione del corpo delle donne all’orribile realtà degli appuntamenti moderni, l’affascinante racconto contorto di Mimi Cave è incentrato su una giovane donna (Daisy Edgar-Jones) che è alle prese con gli insoliti appetiti del suo nuovo compagno (Sebastian Stan).

Tag:, , , , ,