Tra Venier e D’Urso spunta la Lucarelli: “Basta trash”

Selvaggia bacchetta “zia Mara” per il siparietto dedicato ad Asia Argento e gli ospiti Solange e Otelma. Ma ce n’è anche per Barbarella

Gli ascolti TV e i dati Auditel di domenica 11 novembre 2018 vedranno riproporsi la disfida del dì di festa tra Mara Venier con Domenica In su Rai1 e Barbara D’Urso con Domenica Live in onda su Canale 5. Le ultime vittorie di “Barbarella”, complici in primis gli approfondimenti del Grande Fratello Vip, hanno indotto “zia Mara” a prendere provvedimenti e correre ai ripari, ed ecco che ha adottato la strategia dell’emulazione, ovvero quella di “imitare” l’avversaria. Il siparietto dedicato ad Asia Argento e alle sue vicissitudini con la nuova fiamma Fabrizio Corona e la madre Daria Nicolodie la presenza di ospiti quali Solange e il Mago Otelma, hanno ricordato a molti telespettatori una tipologia di conduzione molto affine a quella della D’Urso e la cosa non è passata inosservata alla castigatrice del web per eccellenza, ovvero Selvaggia Lucarelli. In un tweet infuocato, la giornalista e opinionista più caustica della rete si è permessa di dare un consiglio neanche troppo velato alla conduttrice di Domenica In, punzecchiando sia lei sia Barbara: “Mara Venier” scrive la giornalista, “non deve giocarsi la carta del trash contro la regina del trash. Deve volare più alto, anche perdendo”. Non le ha mandate a dire insomma la Lucarelli, e soltanto domani l’inflessibile responso dell’Auditel ci dirà se il gioco della Venier è valso la candela e Rai1 si è imposta su Canale5 o se, per dirla con Selvaggia, la bionda padrona di casa ha volato basso e per giunta ha anche perso la battaglia.

Marco Zonetti, AffariItaliani

Tag:, , , , , , , , , , ,