Quale sarà il futuro di House of Cards? Unica certezza: gli sceneggiatori stanno riscrivendo la sesta stagione

La settima stagione di House Of Cards sarà possibile senza Kevin Spacey? Netflix tace, ma intanto gli sceneggiatori sono al lavoro sulla riscrittura della sesta stagione.

Cancellare Kevin Spacey parte seconda: dopo il recast in Tutti I Soldi del Mondo con Christopher Plummer chiamato a sostituirlo, anche i vertici di Netflix sono al lavoro per poter arriva a realizzare House Of Cards 7 senza la sua star. Gli autori dello show hanno intanto annunciato che riscriveranno la sesta stagione della serie tv, la cui produzione era già giunta a metà.

Dopo le accuse di molestie sessuali a Kevin Spacey, il futuro dello show resta ancora in bilico: come riferisce la CNN, le riprese di House of Cards 6 sono attualmente in pausa, per permettere agli sceneggiatori di gestire la situazione e sopratutto garantire una storyline coerente con le precedenti stagioni. Secondo il canale americano, gli autori avrebbero iniziato “una corsa contro il tempo per abbozzare un piano di otto mesi per la stagione 6, e per trovare una nuova direzione al finale.”

Tuttavia, c’è una novità: alcune fonti interne alla produzione avrebbero svelato al CNNMoney che difficilmente lo show verrà cancellato, pronosticando difatti l’intenzione di Netflix di produrre House of Cards 7. A conferma di ciò, gli sceneggiatori starebbero appuntando idee su come riscrivere la serie senza Kevin Spacey.

Una delle possibili opzioni da prendere in considerazione riguarda la versione originale di House Of Cards. Nella serie britannica degli anni ’90, il protagonista Francis Urquhart, a cui poi Netflix ha tratto ispirazione per il personaggio di Spacey Frank Underwood, veniva ucciso con un colpo di pistola nell’episodio finale. Al momento, il futuro di House of Cards è nelle mani di Melissa James Gibson e Frank Pugliese, subentrati come showrunners dopo l’addio del creatore Beau Willimon all’inizio della quinta stagione. Netflix si è rifiutato di commentare la situazione.

Finora la produzione di House of Cards 6, stanziata a Baltimora da qualche mese, era giunta a metà stagione, fino allo stop dato lo scorso 31 ottobre, e sarebbe dovuta terminare a maggio.

Verdiana Paolucci, optimaitalia.com

Tag:, , , , , , , , , ,