Sergio Arcuri contro Adua Del Vesco: “Litigava sempre con Morra, si lamentava..”

Barbara d’Urso a Live Non è la d’Urso ha realizzato un talk sul caso Adua Del Vesco e Massimiliano Morra e se da una parte Lele Mora ha attaccato il gieffino accusandolo di aver avuto una relazione con un uomo potente, dall’altra Sergio Arcuri (attore e fratello di Manuela), ha svelato degli aneddoti su Adua Del Vesco.

“Personalmente io quando ero all’Ares non ho mai finto relazioni né mi hanno mai chiesto di averne una fake. Ho avuto una relazione ma era verissima, con l’attrice Cosima Coppola”.

E sulla coppia Adua–Morra:

“Di Massimiliano ed Adua penso che si stanno dando la zappa sui piedi. Loro ai tempi sono stati molto aiutati, li ho conosciuti ai tempi di Furore. Adua con me si lamentava perché non le piaceva il nome d’arte ‘Adua Del Vesco’ perché era un nome che considerava antico. Era una ragazzina, veniva da Messina, giovanissima. Che non stessero insieme si sapeva, non ce lo avevano mai detto, ma si capiva. Dormivano separati in due bungalow diversi. Litigavano sempre”.

“Quando è arrivata a Roma non aveva una casa. Alla fine stava nella mega villa di Tarallo, servita e riverita. All’inizio era molto contenta di essere ospitata. Morra si sentiva il nuovo Mastroianni, poi la carriera si è arenata. Magari Tarallo non lo ha fatto studiare; tanti attori decidevano di non studiare perché si sentivano già arrivati”.

Biccy

Exit mobile version