Claudia Cardinale, Alain Delon e Visconti: la magia del Gattopardo in mostra a Roma

Febbraio 1962: per Luchino Visconti è tempo dei primi sopralluoghi per il suo Gattopardo, capolavoro formidabile tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che nel 1959 aveva ottenuto, post mortem, il Premio Strega dopo essere stato decisamente snobbato da molti editori. Ai sopralluoghi e alle scene più significative del film girato a Palermo tra il maggio e il luglio 1962 è dedicata la mostra che raccoglie circa cinquanta scatti di Nicola Scafidi alla Casa del Cinema, dal 12 settembre al 13 ottobre. Curata da Angela Scafidi e Maria Pirrotta, la mostra “Il Gattopardo 1959-2019” restituisce l’atmosfera aristocratica e sontuosa di Palazzo Salina e degli altri luoghi al centro del film che vide tra i protagonisti Claudia Cardinale e Alain Delon, ma anche ritratti intensi e altri dettagli paradigmatici, come il primo ciak. La mostra, a ingresso gratuito, è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Lorenzo Madaro, repubblica.it

Tag:, , ,