‘Scene da un matrimonio’, il film di Ingmar Bergman ritorna; protagonisti Michelle Williams e Oscar Isaac

Il capolavoro del regista svedese, uscito nel 1973 e inizialmente pensate come un progetto in sei episodi per la televisione della durata complessiva di 300 minuti, arriverà su Hbo in formato seriale

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è scena-da-un-matrimonio.jpg

Oscar Isaac Michelle Williams sono i prescelti per recitare nell’adattamento di Hbo, nell’ambito delle ‘limited series’, del capolavoro di Ingmar Bergman uscito nel 1973, Scene da un matrimonio.

Il film di Bergman, in sei episodi, era uscito in origine nel 1973 per la televisione svedese con protagonisti Liv Ullmann e Erland Josephson. Scener ur ett äktenskap, questo il titolo originale, era stato pensato come un prodotto seriale della durata complessiva di 300 minuti e fu successivamente proposto anche per il cinema in una versione di 167 minuti.

La nuova versione di Scene da un matrimonio, secondo le indiscrezioni riportate da Variety, indagherà nuovamente i temi dell’amore, del disprezzo, del desiderio, della monogamia, del matrimonio e divorzio attraverso la storia di una coppia americana calata nella nostra contemporaneità.

Williams e Isaac, oltre ad avere i ruoli principali, saranno anche i produttori esecutivi del progetto. Michael Ellenberg, il produttore, ha trascorso svariati anni per trovare il giusto adattamento del colossale lungometraggio.

Repubblica

Tag:, , , , , , ,