A Play Digital la nuova app per monitorare la qualità dell’aria

Si parlerà anche del futuro dei robot

Secondo i dati dell’Oms, in Macedonia del Nord ogni anno 2.574 persone muoiono prematuramente a causa dell’inquinamento atmosferico. Per questo Gorjan Jovanovski, a soli 21 anni, ha sviluppato un’app usata in tutta Europa che monitora la qualità dell’aria.

Si chiama AirQuality-AirCare e ne parlerà diffusamente nella prossima puntata di Play Digital, il magazine di RaiPlay condotto da Diletta Parlangeli e dedicato alla tecnologia e al digitale. Disponibile da venerdì 13 maggio, in questo nuovo episodio si parlerà anche di robotica ed NFT.

Nel primo caso la troupe di Play Digital farà tappa a Napoli per scoprire quale sarà il futuro dei robot, dai prototipi che interpretano i sentimenti umani, ai pesci che si illuminano nuotando in scena a Edenlandia, nel quartiere Fuorigrotta. Per quanto riguarda gli NFT ne parlerà una vecchia conoscenza di Play Digital: Davide D’Atri, CEO di Soundreef (il gestore indipendente di diritti d’autore degli artisti) che spiegherà perché i Non-fungible token resteranno sulla bocca di tutti ancora per molto tempo. Spazio, poi, a due tra le rubriche di maggior successo di Play Digital:  LinkedIn guiderà alla scoperta delle professioni del futuro, mentre con il “Popolo della Rete” si tornerà al 1973 per mostrare una tecnologia che (non) ci ha cambiato la vita: il radioavviso (o cercapersone personale).

La 26esima puntata di Play Digital è una produzione RaiPlay Original. 

Tag:, , ,

Posting....
Exit mobile version