Istituto Friedman: “Gabriella Carlucci nel dipartimento affari internazionali e nel dipartimento cultura”

Premiato il suo percorso nell’Internazionalizzazione del Cinema e delle sinergie italiane all’estero

Accogliamo con grande piacere la scelta unanime del Direttivo del nostro Istituto, ancora una volta ispirata da qualità e lungimiranza: la nomina della Dottoressa Gabriella Carlucci a nuovo componente del Dipartimento Affari Internazionali e del Dipartimento Cultura. La nomina di Gabriella Carlucci è il riconoscimento del suo impegno civico e culturale per la promozione del nostro Paese nel Mondo e del contributo significativo e costante alla promozione dei principi liberali e liberisti a cui il nostro Istituto si ispira, nel solco tracciato dal Premio Nobel Milton Friedman. La Carlucci saprà ricoprire al meglio il suo ruolo, anche in questa nuova delicata fase, all’insegna del rafforzamento dei principi ispiratori dell’Istituto, con l’obiettivo del rilancio dei valori liberali e liberisti, necessari per consentire lo sviluppo economico e sociale del nostro Paese. Al nuovo membro i migliori auguri di buon lavoro dal Direttivo e da tutti i membri dell’Istituto” – Così Dario Peirone e Alessandro Bertoldi, rispettivamente Direttore Generale ed Esecutivo dell’Istituto Milton Friedman, nel commentare la nuova nomina.

Tag:, , , , , , , , , , ,