Annunciati gli attori che interpreteranno Miguel Bosé nella serie tv ispirata alla sua vita

Iván Sánchez e José Pastor vestiranno i panni del cantante italo-spagnolo in fasi diverse della sua vita

Sono iniziate le riprese di Bosè, serie tv sulla vita del cantante, attore e ballerino italo-spagnolo Miguel Bosè ordinata dal servizio di video in streaming Paramount+, tra le sue prime serie tv internazionali prodotte da ViacomCBS International Studios. Per l’occasione sono stati svelati gli attori che interpreteranno il protagonista in diverse fasi della sua vita: si tratta della star della tv spagnola Iván Sánchez (a sinistra nella foto in alto) e dell’attore emergente José Pastor (a destra).

La trama di Bosé

Bosé racconterà in 6 episodi la tumultuosa vita di Miguel Bosé nato in una delle famiglie più famose della Spagna degli anni ’50, figlio del torero Luis Miguel Dominguín e dell’attrice Lucia Bosé. Il drama si soffermerà su diversi periodi, dall’infanzia all’adolescenza dell’artista spagnolo fino al periodo in cui ebbe più successo vincendo, tra i tanti premi, anche i prestigiosi Grammy Award, MTV Music Award e Billboard Latin Music Award. Il filo conduttore del progetto sarà la ricerca della felicità, partendo dalla riconciliazione con il proprio passato. “Ho sempre tenuto la mia vita personale completamente privata. Ma in questa serie conoscerete anche la mia infanzia, che è stata molto tormentata, solitaria ed ermetica”, aveva anticipato Miguel Bosé in occasione dell’annuncio della serie che, quindi, rivelerà anche segreti finora tenuti nascosti. E, come anticipato da Paramount+, racconterà le storie dietro alcuni dei più grandi successi musicali del cantante svelando come la popolarità, spesso, si paghi a caro prezzo.

Chi sono Iván Sánchez e José Pastor

Iván Sánchez, che interpreterà un Miguel Bosé più adulto, è uno degli attori televisivi più popolari in Spagna. Ottenuto il successo grazie alla telenovela La Reina del Sur nel 2011, ha recitato anche in produzioni internazionali come la serie Crossing Lines. Famoso anche oltreoceano, si è meritato il premio Maguey come miglior attore per Isaac al Festival di Guadalajara in Messico. In Italia ha recitato nel film del 2019 Mio fratello rincorre i dinosauri. Più di recente lo abbiamo visto anche nella serie Netflix Non puoi nasconderti e in Piccole Coincidenze (Pequeñas coincidencias) su Prime Video.

José Pastor sarà invece un giovane Miguel Bosé. Pur avendo un curriculum meno ricco di quello di Sánchez, ha già recitato in diverse serie spagnole come la soap, molto popolare anche in Italia, Una vita e nel drama storico romantico di Prime Video La Templanza. Al cinema debutterà in due film, Al Oleo e Credit, che usciranno nelle sale quest’anno.

CominSoon.it

Tag:, , ,