Nozze datate al 6 luglio per Simona Ventura e Giovanni Terzi: proposta di matrimonio con anello a “Ballando con le Stelle”

Per Simona Ventura e Giovanni Terzi le nozze erano nell’aria da un po’, ma adesso c’è anche il sigillo definitivo: quello di una proposta di matrimonio pubblica. L’ha fatta Terzi, nel corso del programma televisivo “Ballando con le Stelle” mette al dito di Simona l’anello di fidanzamento: “Simona è la donna della mia vita, mi ha cambiato completamente la vita, accogliendo anche tutti i miei difetti. Vuoi diventare mia moglie il 6 di luglio?”. Il sì della Ventura è arrivato tra le lacrime. Nonostante la cosa fosse nell’aria da tempo, una proposta di questo tipo, davanti a tutti, non ce l’aspettava di certo. La coppia, che sta partecipando a “Ballando con le stelle“, proprio su quella pista ha trovato il momento per fidanzarsi ufficialmente. 

Nozze nell’aria da molto tempo

Un anello e una data che sono importanti perché mettono un punto a una storia che andava avanti da tempo. Infatti se Simona Ventura e Giovanni Terzi hanno capito da subito di essere fatti l’una per l’altro, essendosi trovati entrambi dopo un periodo molto difficile e di fatto salvandosi a vicenda, quella delle nozze sembra la storia infinita. I primi anni annunci erano arrivati nel 2020, poi i rinvii a causa del Covid, poi a marzo scorso un nuovo annuncio, svelando addirittura che già c’era una data, senza però rivelarla. Adesso il dado è tratto: il 6 luglio 2024 Simona e Giovanni diventeranno moglie e marito. 

Torna in alto