‘L’amica geniale’, schermaglie d’amore: Lila, Lenù e gli uomini che girano intorno

Questa sera su RaiUno ‘Le scarpe’ e ‘L’isola’, i due nuovi episodi della serie tratta da Elena Ferrante. E negli Usa arriva la nomination ai Critic’s Choice Awards come Miglior serie drammatica

Ci sono la disavventura di Ischia, una proposta di matrimonio, un bacio e un paio di scarpe negli episodi 5 e 6 di L’amica geniale con i quali questa sera RaiUno torna a raccontare le storie di Lila e Lenù (Gaia Girace e Margherita Mazzucco), nuovo appuntamento con la serie tratta dal bestseller di Elena Ferrante. Un successo che non si arresta, con ascolti che anche la settimana scorsa hanno premiato il film diretto da Saverio Costanzo: se le prime due puntate, il 27 novembre, erano state viste da quasi 8 milioni di telespettatori con il 29,3% di share, gli episodi 3 e 4 (Le metamorfosi e La smarginatura) hanno registrato uno share di oltre il 30% con più di 7 milioni di spettatori.

 

La nomination
Un altro riconoscimento arriva dagli Stati Uniti: proprio ieri l’annuncio della nomination per My Brilliant Friend, nella categoria Miglior serie drammatica, ai Critic’s Choice Awards, i premi assegnati dalla critica americana. Nella rosa dei candidati The Americans, Better Call Saul, The Good Fight, Homecoming, Killing Eve, Pose e Succession.

Grazia e bellezza
Gran finale di stagione il 18 dicembre ma, come già annunciato, non finisce qui. E’ confermato, si girerà anche una seconda stagione e sarà basata su Storia del nuovo cognome, secondo libro della quadrilogia di Ferrante. La serie (Hbo-Rai Fiction e TIMVision, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango) è un successo anche negli Stati Uniti dove L’amica geniale ha venduto oltre un milione di copie. Negli Usa ha debuttato il 18 novembre con critiche lusinghiere: per Time è “tutto ciò che l’adattamento di un grande libro dovrebbe essere”, Rolling Stone ha osservato come la serie “racconti la storia con bellezza e grazia”, aggiungendo, che “è una grande serie con un cuore enorme”, Cnn l’ha elogiata per il racconto di “un mondo a volte doloroso, a volte commovente ma sempre bellissimo”, il Wall Street Journal ha parlato di “un risultato sorprendente”.

Un tour nel rione
Ed è serie-mania: a Napoli è possibile prenotare il tour “I luoghi dell’amica geniale”, non una semplice visita guidata ma un percorso dettagliato nei luoghi che hanno reso celebre in tutto il mondo il Rione Luzzatti, luogo di finzione ricostruito per il film nell’ex area industriale Saint Gobain a Marcianise. E dal 19 dicembre, quindi dal giorno successivo alla messa in onda dell’ultimo episodio, sarà disponibile in edicola, con Repubblica, il primo degli 8 dvd con tutta la serie (ogni dvd euro 9,90 oltre al prezzo del quotidiano).
L’amica geniale, lo Speciale

Ma vediamo che cosa accadrà nei due episodi in onda questa sera su RaiUno.

Episodio 5, Le scarpe
Mentre Elena lascia Gino, di cui si è già stancata, Lila riceve la dichiarazione d’amore di Marcello Solara, che per una volta mette da parte i suoi modi strafottenti e arroganti. Ma Lila lo rifiuta senza mezzi termini, perché non vuole avere niente a che fare con un ragazzo violento come lui. Soprattutto, ha altro a cui pensare: insieme a suo fratello Rino sta progettando un paio di scarpe da passeggio originali e moderne, che incontreranno però l’opposizione e il giudizio negativo di suo padre Fernando. Ma Marcello non demorde. E dopo aver aiutato Rino durante una rissa scoppiata per futili motivi nel centro di Napoli, guadagna la sua fiducia ed entra in casa Cerullo, finge di interessarsi alle scarpe di Lila e infine chiede a Fernando la mano della figlia. Elena è dispiaciuta, questa volta non potrà aiutare l’amica perché, su consiglio della vecchia insegnante delle elementari, la maestra Oliviero, quell’estate deve partire per Ischia.

Episodio 6, L’isola
A Ischia, ospite di Nella, una cugina della maestra Oliviero, Elena ritrova per caso i Sarratore che stanno passando lì le vacanze. L’occasione di poter stare accanto a Nino le fa provare emozioni nuove ma il ragazzo va e viene dall’isola per cercare di evitare il più possibile il contatto con il padre, Donato, con cui non ha un buon rapporto. Elena così impara a conoscere anche la famiglia di Nino: Donato, simpatico e carismatico, Lidia, perdutamente innamorata del marito e Marisa, la sorella che stravede per il padre. Nino invece è diversissimo da loro, silenzioso e quasi scontroso. Elena però gli sta il più possibile intorno e una notte i due si scambiano un bacio, molto casto, sulla spiaggia. Quando però viene a sapere da una lettera di Lila che la sua amica è in difficoltà per le insistenze di Marcello Solara, Elena decide che tornerà a casa prima possibile. È il giorno del suo quindicesimo compleanno e Donato Sarratore le chiede di rimanere ancora un po’ con loro: quella notte, di sorpresa, la bacia e la tocca in modo violento. La mattina seguente Elena fugge dall’isola.

Alessandra Vitali, repubblica.it

Tag:, , , , , , , , , , ,