Britney Spears, fermata e multata senza patente e senza assicurazione

Ancora guai per Britney Spears. Il 10 settembre gli ufficiali della California Highway Patrol, nella Contea di Ventura, hanno sanzionato la popstar con una multa del valore di 1140 dollari a causa di due infrazioni riscontrate alla guida. Come riportato da Tmz, fonti delle forze dell’ordine hanno riferito che la polizia ha inizialmente fermato Spears, che viaggiava a bordo di una Mercedes bianca, per un eccesso di velocità conteggiato in 98 km/h in una zona limitata a 60 km/h. Durante il controllo la cantante ha collaborato con gli agenti, che hanno però rilevato due ulteriori violazioni. Secondo i documenti legali ottenuti dal sito, infatti, Spears conduceva il veicolo non solo senza essere in possesso di una patente valida, ma anche in mancanza del talloncino dell’assicurazione. Un incidente non stradale, ma burocratico, che l’artista potrà risolvere con una conciliazione fino al 24 ottobre.

L’ULTIMA STRAVAGANZA DI BRITNEY

Al di là delle infrazioni stradali, tra i più recenti episodi che hanno riservato a Spears le pagine dei giornali c’è il ballo con in mano due coltelli da cucina. Come riportato da Cnn, il mese scorso la Squadra di Valutazione della Salute Mentale del Dipartimento di Polizia di Los Angeles ha ricevuto una richiesta di intervento nella casa della popstar, poi girata allo Sceriffo della Contea di Ventura. Come dichiarato dal capitano Dean Worthy, il sergente inviato sul posto “ha avuto diversi contatti con la signora Spears nel corso degli anni”. L’autorità ha comunicato tramite un citofono con un membro della squadra di sicurezza della popstar, che ha trasmesso rassicurazioni sull’assenza di minacce per l’incolumità dei presenti. In seguito, anche l’avvocato dell’artista ha assicurato che “la signora Spears non ha problemi né fisici né mentali”. La cantante, che ha pubblicato l’esibizione in un video sui social media, ha infine precisato nella didascalia: “Non preoccupatevi, non sono veri coltelli! Sto cercando di imitare una delle mie interpreti preferite: Shakira”.

Torna in alto