Johnny Depp è di nuovo il volto di Dior per il profumo Sauvage

L’attore de “I Pirati dei Caraibi”, dopo il processo con l’ex moglie Amber Heard, guarda al suo futuro professionale e torna ad essere il testimonial della storica fragranza Sauvage di Dior

Sembrava essere solo un rumor dei media statunitensi, adesso è certezza.  Spente le luci sul processo contro Amber Heard, l’attore statunitense collabora ancora con la divisione beauty di Dior, riconfermandosi il volto della fragranza maschile più venduta di sempre, Sauvage. Ad annunciarlo è la stessa maison francese di LVMH sui suoi social.

JOHNNY DEPP X DIOR

La scelta di Dior si è rivelata vincente fin dal 2015, anno in cui Depp ha iniziato a collaborare con la maison, ed oggi rappresenta anche la rivalsa dell’attore. Pare infatti che le vendite della fragranza non abbiano subito nessuna inflazione, ma che anzi abbiano continuato a crescere proprio grazie al supporto dei fan che hanno continuato a sostenere la sua innocenza nel processo con la ex moglie.

Tre giorni fa è infatti apparsa, sul profilo ufficiale di Dior Beauty, una foto di Johnny Depp in bianco e nero e con una didascalia che recita “Fearless yet human, just like Sauvage” (Indomito ma umano, proprio come Sauvage).

Tra gli indizi che hanno portato a credere ad un rinnovo dell’accordo, in primis c’è stata la partecipazione di Greg Williams, storico fotografo delle campagne di Dior Beauty, a un concerto che l’attore ha tenuto negli scorsi giorni a Parigi assieme al chitarrista Jeff Beck. A quanto pare, proprio in quell’occasione, il fotografo avrebbe scattato con l’attore le foto per la nuova campagna promozionale del profumo.

IL RAPPORTO TRA LA MAISON E L’ATTORE

Johnny Depp aveva firmato per la prima volta con Dior nel 2015, proprio per diventare il volto di questo profumo su cui il brand francese ha investito con grande decisione negli ultimi sette anni. Il primo passo era stata un’ingente campagna di comunicazione che prevedeva spot televisivi, affissioni e altre iniziative sempre con al centro Depp. La fragranza eredita il nome di Eau Sauvage, grande classico della profumeria di Dior, che ormai però rimandava un’allure un po’ datata. Il nuovo Sauvage, invece, presenta le stesse caratteristiche di ricercatezza lussuosa ma allo stesso tempo propone una nuova immagine maschile più contemporanea e in qualche modo accessibile, la stessa incarnata da un’anima classica ma anche ribelle come Depp.

Tag:, ,