Barra delle Notizie

The Offer: Justin Chambers sarà Marlon Brando nella miniserie sulla realizzazione de Il Padrino

Dopo aver appeso al chiodo il camice del dottor Karev di Grey’s Anatomy l’anno scorso, Justin Chambers si prepara per il prossimo, prestigioso, ruolo. L’attore interpreterà il leggendario Marlon Brando in The Offer, la miniserie evento di Paramount+ che racconterà storia e retroscena della realizzazione del film Il Padrino. Lo riporta Deadline che annuncia anche un lungo elenco di altri 14 attori che si sono uniti al cast tra cui Burn Gorman e Patrick Gallo.

La trama di The Offer

The Offer, di 10 episodi, è creata dal nominato all’Emmy per Escape From Dannemora Michael Tolkin e racconta la realizzazione dell’iconico film di Francis Ford Coppola vista dal punto di vista del lungimirante produttore Al Ruddy (interpretato da Miles Teller). Ruddy fu il produttore che puntò su quel progetto, basato sull’omonimo romanzo di Mario Puzo, portandolo sul grande schermo nel 1972 e rendendolo un successo mondiale. Robert Evans (ruolo affidato a Matthew Goode) fu produttore esecutivo insieme a Ruddy supervisionando il progetto e dando alla pellicola il via libera definitivo. 

The Offer: tutti i nuovi membri del cast annunciati e i relativi personaggi

Oltre a Justin Chambers nel ruolo di Marlon Brando (che, lo ricordiamo, per il ruolo di Vito Corleone ha vinto l’Oscar), si sono uniti al cast di The Offer anche Burn Gorman (The Expanse) nel ruolo di Charles Bluhdorn, il capo di Gulf & Western; Patrick Gallo (The Irishman) nei panni di Mario Puzo, l’autore del libro da cui il film è tratto; Josh Zuckerman (Austin Powers in Goldmember) in quelli di Peter Bart, giornalista veterano di Hollywood che comprò i diritti del libro e assunse Coppola per dirigere il film; Meredith Garretson (Resident Alien) che sarà l’attrice Ali MacGraw; Nora Arnezeder (Safe House) che interpreterà la moglie di Al Ruddy; Paul McCrane (All Rise) nel ruolo di Jack Ballard, a capo della produzione di Paramount Pictures; Anthony Skordi (Catch-22) nella parte di Carlo Gambino, mafioso e capo delle cinque famiglie criminali; Jake Cannavale (The Mandalorian) che sarà Caesar, un soldato leale della famiglia Colombo; James Madio (Jersey Boys) che sarà Gino, un altro fedele della famiglia Colombo; Michael Rispoli (The Deuce); Stephanie Koenig (L’assistente di volo) nel ruolo di Andrea Eastman, direttrice del casting a Paramount Pictures; Lou Ferrigno (L’incredibile Hulk) nei panni di Lenny Montana, ex wrestler e criminale che interpretò Luca Brasi ne Il PadrinoFrank John Hughes (Catch Me If You Can) sarà invece Frank Sinatra e Danny Nucci (The Fosters), infine, sarà Mario Biaggi, un politico influente con gli occhi puntati su Il Padrino.

Il resto del cast

In precedenza erano stati annunciati anche Dan Fogler nei panni del regista del film, Francis Ford Coppola, Giovanni Ribisi in quelli del boss del crimine Joe Colombo, Colin Hanks nel ruolo di Barry Lapidus e Juno Temple nei panni di Bettye McCartt, l’assistente di Al Ruddy. Nikki Toscano (Hunters) è produttore esecutivo insieme a Tolkin ed è lo showrunner. Dexter Fletcher (Rocketman) dirigerà il primo e l’ultimo blocco della serie, incluso il primo episodio, e sarà anche produttore esecutivo.

comingsoon.it

Tag:, , , , , , , ,