Barra delle Notizie

«Gomorra – La serie»: il gran finale arriva a novembre su Sky

Gli episodi dell’ultima, attesissima, stagione di «Gomorra – La serie» arrivano (finalmente) a novembre su Sky e su NOW. Ecco cosa dobbiamo aspettarci

La guerra è imminente e gli equilibri sono appesi a un filo sottilissimo che rischia di spezzarsi da un momento all’altro. L’ultima stagione di Gomorra, la serie Sky Original prodotta da Cattleya in collaborazione con Beta Film, si prepara allo scontro finale che gli spettatori stanno pazientemente aspettando da tre lunghi anni e che diventerà finalmente realtà a novembre, quando gli ultimi episodi saranno disponibili su Sky e in streaming su NOW. Girata tra Napoli e Riga, la serie, che il New York Times ha inserito al quinto posto della classifica delle produzioni non americane più importanti del decennio 2010/2020, vedrà dietro la macchina da presa Marco D’Amore, che oltre a interpretare Ciro ha anche diretto due episodi di Gomorra 4 oltre che il film L’Immortale, e Claudio Cupellini.

Le prime immagini restituiscono l’atmosfera tensiva che aleggia sui protagonisti dal finale della quarta stagione, con Genny Savastano (Salvatore Esposito) braccato dalla polizia e costretto alla latitanza in un bunker, Enzo Sangue Blu (Arturo Muselli) e Azzurra Avitabile (Ivana Lotito) che cercano una soluzione e il grande Ciro Di Marzio, creduto morto alla fine della terza stagione, che si prepara a tornare a Secondigliano dopo aver passato diverso tempo in Lettonia, mettendo a punto un piano di vendetta che non può permettersi di fallire. Lo scontro tra i Levante e Patrizia ha lasciato Napoli in macerie, e ora è tutto nelle mani di uno scontro che rischia di rivelarsi epico e spiazzante, impossibile da prevedere.

Gomorra – La serie, che vede Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli come head writer oltre che sceneggiatori insieme a Gianluca Leoncini e Valerio Cilio, è stata un successo non solo in Italia, ma anche negli oltre 190 territori in cui è stata distribuita, generando un’accoglienza entusiastica da parte del pubblico e della critica che, arrivati a questo punto, non vedono l’ora di scoprire come si concluderà la storia, se a favore di Genny o a favore di Ciro, un tempo fratelli uniti dal clan e ora rivali pronti a tutto pur di sopravvivere, consapevoli che basta un nonnulla per assicurarsi il potere e, soprattutto, la libertà.

vanityfair.it

Tag: , , , , , , ,

Exit mobile version