Pasqua 2020 in tv, restiamo a casa: guida ai programmi Rai, Mediaset e Sky

Sarà una Pasqua decisamente inconsueta quella di quest’anno, senza gite fuori porta, viaggi o riunioni di famiglia: a causa dell’emergenza coronavirus, gli italiani dovranno restare a casa. Per fortuna, Rai, Mediaset, Sky e le piattaforme di streaming ci soccorrono con una ricchissima programmazione appositamente pensata per le feste pasquali, tra film, appuntamenti dedicati alla Fede, fiction e speciali.

Sarà una Pasqua 2020 diversa da tutte le altre, quella di domenica 12 aprile. L’emergenza coronavirus costringe ancora i cittadini italiani a restare nelle proprie abitazioni, impossibilitate ad approfittare del ponte pasquale per un viaggio, una gita o un momento di riunione famigliare. Niente paura, però: per vincere la noia, è possibile approfittare di una ricchissima programmazione televisiva e streaming, direttamente dal divano di casa. Ecco gli appuntamenti più importanti a “tema pasquale”.

Iniziamo dal meglio della programmazione pensata dai canali Rai e dal sito di streaming Raiplay per il giorno di Pasqua. Tra fiction a tema biblico, film, speciali e, ovviamente, le Messe celebrate dal Pontefice.

Partiamo con la Santa Messa di Pasqua celebrata da Papa Francesco con Benedizione Urbi et Orbi, trasmessa su Rai1 alle 10.50 e seguita da “Pasqua con… Linea Verde” (qui tutti gli appuntamenti della Settimana Santa). Il primo canale Rai propone inoltre un prime time pienamente in tema, con la messa in onda del tv movie del 1999 “Jesus” (già disponibile su Raiplay) che vanta un super cast composto da Jeremy Sisto (Gesù), Jacqueline Bisset (Maria), Gary Oldman (Ponzio Pilato) e Luca Zingaretti (Pietro).

Su Rai2 si parlerà della Pasqua nella puntata di “Sulla via di Damasco” in onda alle 9 e seguita dagli altri programmi a tema religioso (“O anche no”, “Protestantesimo”). Poi, spazio alla programmazione per famiglie, con la maratona “Una notte al museo“: va in onda dalle 14 l’intera trilogia con Ben Stiller e Robin Williams, pronta per essere adorata dagli spettatori più piccoli. In prima serata, Fabio Fazio ha scelto di trasmettere regolarmente “Che tempo che fa” senza pause festive, per continuare a informare il pubblico sulle novità dell’emergenza coronavirus.

Rai3 ha deciso di riproporre le grandi interviste di Enzo Biagi e quella del giorno di Pasqua è semplicemente imperdibile: rivedremo lo speciale dedicato a Papa Giovanni Paolo II realizzato per gli 80 anni di quest’ultimo. “Papa Wojtyla appunti di un prete polacco” andrà in onda alle 13. In prima serata, alle 21.20, il film d’animazione in prima tv “Emoji: accendi le emozioni“.

Decisamente interessante la programmazione degli altri canali del’azienda pubblica. Rai4 dedicherà ampio spazio alla programmazione per ragazzi (e non solo), con “Gatta Cenerentola”, in onda alle 19.45 (una moderna rivisitazione della fiaba di Giambattista Basile ambientata in una Napoli futuristica) e il fantasy “Dragon” (variazione sul tema favolistico della Bella e la Bestia) alle 21.20.

Nella densa programmazione cinematografica di Rai Movie è possibile abbuffarsi al banchetto pasquale in compagnia del film “Il pranzo della domenica” (ore  15.55), tra i migliori risultati di Carlo Vanzina con un super cast formato da Giovanna Ralli, Barbara De Rossi, Elena Sofia Ricci, Rocco Papaleo e Massimo Ghini. L’appuntamento pasquale per eccellenza è invece su Rai Premium che ripropone in onda lo storico sceneggiato “Gesù di Nazareth” di Franco Zeffirelli: le prime due puntate vanno in onda sabato 11 aprile alle 16, le altre due domenica sempre alle 16. Rai Storia trasmette invece alle 21.15 “Francesco“, una delle tre produzioni di Liliana Cavani dedicata al Santo d’Assisi (nella fattispecie, il tv movie del 2014).

La programmazione sui canali per ragazzi è ricchissima: segnaliamo in particolare l’episodio di Peter Coniglio “Racconto di primavera” in onda alle 16.25 su Rai YoYo e il film d’animazione “Angry Birds – Il film”, in onda sia alle 14.10 che alle 20.30 su Rai Gulp.

Infine, il servizio di streaming di Raiplay offre una selezione di “Storie sacre” tra film e fiction, particolarmente indicati per il periodo: oltre ai già citati “Jesus” e Gesù di Nazaret”, è possibile trovare anche titoli come “Su Re”, “Io sono con te“, “Il Messia” e le note miniserie degli anni 90 su personaggi biblici come Abramo, Mosé, Salomone, ecc. Per i ragazzi, la grande novità è l’anteprima della nuovissima serie su Topo Gigio, che andrà poi in tv in autunno.

Anche Mediaset offre una proposta davvero ricca, con i classici film e serie a tema cristologico, o pasquale, pensati per credenti ma non solo. Con ottime alternative di tutt’altro genere su Italia 1.

Canale 5 apre la sua programmazione pasquale con il film tv “Tommaso” (del ciclo “Amici di Gesù”) con Ricky Tognazzi, Pierfrancesco Favino e Maria Grazia Cucinotta. Alle ore 10 va in onda la Santa Messa mentre il pomeriggio propone il toccante film “Solo un padre” con Luca Argentero alle 14. In prima serata l’ammiraglia Mediaset manda in onda la fiction “Il Papa Buono” su Giovanni XXIII, diretta da Ricky Tognazzi e interpretata da Bob Hoskins (al posto di Live – Non è la D’Urso).

Pasqua alternativa su Italia 1, che dopo una mattinata a tema (col film per ragazzi “Zeus – Una Pasqua da cani”) dedica la giornata alla fantascienza. Si parte alle 14 con “Superman Returns“, ma è soprattutto la prima serata a fare la gioia del pubblico nerd. Alle 21.15 va in onda “Star Wars: Il risveglio della Forza” e si prosegue alle 23.50 con “Blade Runner” di Ridley Scott: una combo semplicemente imperdibile. 

Rete 4, come di consueto, è sinonimo di kolossal hollywoodiani e ci regala una maratona che non fa rimpiangere troppo l’impossibilità di uscire di casa. Non c’è Pasqua senza il film a tema per eccellenza, il sontuoso “Ben Hur” con Charlton Heston in onda dalle ore 15. In serata va invece in onda un’accoppiata decisamente succosa sul personaggio di Gesù: “Il re dei re” (alle 21.20) e il musical dissacrante “Jesus Christ Superstar“. Per completezza, segnaliamo che la vita di Cristo è narrata anche in “I giardini dell’Eden” in onda sul canale 34 alle 17.35 (con Kim Rossi Stuart e Jovanotti). In alternativa, ci si può interrogare sul medesimo argomento guardando il documentario “I misteri del santo sepolcro” su Focus alle 21.15.

Anche Sky ha pensato in grande per una programmazione speciale nelle festività pasquali. Domenica 12 aprile, alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema #IoRestoACasa 1 va in onda in prima tv il film “Il giorno più bello del mondo”, di e con Alessandro Siani. Perfetti per la serata sono “La passione di Cristo” (Sky Cinema Due) e “Gods of Egypt” (Sky Cinema Action). Sky Cinema Comedy rende inoltre omaggio ai 100 anni dalla nascita di Alberto Sordi con una 4 giorni di programmazione dedicata. La sera di Pasqua alle 21.15 su Sky Arte e alle 21.45 su Sky Cinema Comedy, va in onda il documentario “Siamo tutti Alberto Sordi?”. I film in rotazione con l’attore romano sono “Il medico della mutua“, “Due notti con Cleopatra“, “Accadde al penitenziario“, “Piccola posta“, “Racconti d’estate“, “Brevi amori a Palma di Majorca“, “Il marito“, “I nostri mariti“.

Segnaliamo inoltre che sull’on demand di Sky è presente una selezione di grandi kolossal biblici (tra cui “La passione di Cristo”, “L’ultima tentazione di Cristo” e “La più grande storia mai raccontata”).

Per i ragazzi, continua sino al 19 aprile il canale Sky Cinema DreamWorks, con il meglio delle animazioni targate DreamWorks. I giovanissimi spettatori possono inoltre sintonizzarsi sulla ricca programmazione di NickJr (canale 603), Nickelodeon (canale 605) e Super! (canale 625 e 47 del digitale) con tante serie tv.

Si segnala anche il palinsesto di Tv2000, che oltre alla messa in onda della Messa con benedizione Urbi et Orbi dalle 11, trasmette anch’essa “Gesù di Nazareth” di Zeffirelli alle 12.30 (va in onda n quattro parti da giovedì a domenica). La7, invece, propone una serie di film di culto perfetti per i giovanissimi: “Le nuove avventure di Pippi Calzelunghe” (8.30), “La storia fantastica” (10.05), “Rango” (11.45), “Le avventure del Capitano Hornblower” (14.35), “War Horse” (21.30).

Per concludere, non trascuriamo il mondo dello streaming. Oltre alla già citata offerta di Raiplay e alle piattaforme più note (vi rimandiamo alle segnalazioni sulle uscite di Netflix, di Amazon Prime e di Disney+ su aprile), il 12 aprile è anche il giorno che segna l’uscita del film “Un figlio di nome Erasmus” con Luca e Paolo. Dal momento che i cinema sono chiusi, la pellicola esce direttamente in streaming su Sky, TimVision, Chili, Google Play, You Tube, Rakuten TV, Huawei Video e Infinity. Su Mediaset Play, invece, in questo periodo è proposta un’interessante “maratona Sabrina Ferilli” con tutte le sue fiction.

Fanpage

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,