La confessione di Mariah Carey: “Soffro di disturbo bipolare”

Mariah Carey si racconta e confessa: «Soffro di disturbo bipolare da 17 anni, da qualche tempo sono in terapia ma ho vissuto anni difficili e bui, perché tenere tutto nascosto non è stato semplice. Ora sto cercando di guarire».

La popstar di livello mondiale, in un’intervista a People, ha raccontato: «Tutto è iniziato con una diagnosi nel 2001, non ci potevo credere, pensavo fosse solo un disturbo del sonno. Ho vissuto anni bui, in cui ho cercato di nascondermi, perché temevo che qualcuno mi potesse esporre troppo. Era un peso eccessivo, non ce la facevo ad andare avanti mentre alternavo fasi di depressione e ipomania, con tutti i problemi di irritabilità ed iperattività che ne derivano».

Oggi Mariah Carey può sperare di ritrovare, definitivamente, il sorriso: «Dopo i due anni peggiori della mia vita, ho trovato una cura adeguata, si tratta di trovare quella più adatta per mantenere il giusto equilibrio e non è facile, prima ci sono stati diversi tentativi ma nessuno ha funzionato. Il segreto, però, è quello di circondarsi di persone positive per poter tornare a fare musica, quello che amo».

Ilmattino.it

Tag:, , , , , , , , , , , , ,