«X Factor», anche Mara Maionchi annuncia l’addio

Ospite di Fabio Fazio, la giudice ha parlato chiaro. «Non credo di rifare ancora X Factor, è un programma faticoso. Gli anni passano, i bimbi crescono e io calo», ha detto. Anche Fedez e Manuel Agnelli avevano manifestato l’intenzione di lasciare

Mara Maionchi, seduta di fronte a Fabio Fazio, ha confermato quel che si andava dicendo da qualche tempo. «Non credo di rifare ancora X Factor», ha cominciato il giudice, la cui schiettezza verbale ha regalato allo show Sky un piglio irripetibile. «Gli anni passano, i bimbi crescono, io invece calo», ha continuato, «X Factor è un programma faticoso e comporta una responsabilità pesante, perché se dai un consiglio sbagliato ad un ragazzo, lì, non hai tempo di recuperare». Mara Maionchi, com’è scritto nel proprio Dna, non ha tergiversato.

E a Fazio che, domenica sera, le ha domandato se tornerà a sedersi dietro il banco del talent musicale ha risposto: «È un grande programma, ma emotivamente mi coinvolge molto». Troppo, forse. Perché la Maionchi, il proprio ritorno ad Italia’s Got Talent, lo ha confermato senza grandi giri di parole.
Da X Factor, invece, ha preso le distanze, unendosi così al coro degli addii. La Maionchi, che da Fazio ha raccontato anche del tumore al seno («Questo è un problema che quando ti visita lascia sempre qualche perplessità. La nostra vita è da vivere insieme giorno per giorno: non sappiamo mai cosa accadrà, non c’è certezza del domani, bisogna godersi ogni ora fino alla fine»), è l’ultima in linea temporale ad aver manifestato l’intenzione di lasciare. Prima di lei, è stato Fedez, desideroso di dedicare più tempo alla propria famiglia, ed è stato Manuel Agnelli. Tutti i giudici, insomma, sarebbero da cambiare. E qualcuno già parla di Salmo per la quota rap, ma tempo al tempo.

Claudia Casiraghi, Vanity Fair

Tag:, , , , , , ,