Fiorello, l’ingresso da showman e poi la battuta al figlio di Amadeus

La presenza di Fiorello sul palco dell’Ariston per l’ultima serata di Sanremo 2024 è stata un momento emozionante e carico di significato, celebrando la partnership di cinque anni con Amadeus alla guida del Festival.

La performance di Fiorello, accompagnata da un mash-up di Billie Jean di Michael Jackson e Volare di Domenico Modugno, ha rappresentato un momento di grande impatto visivo, con una coreografia curata da Luca Tommasini e giochi di luci suggestivi. Fiorello ha scherzato con Amadeus sulle prossime avventure televisive del conduttore, suscitando l’ilarità del pubblico. Inoltre, ha fatto qualche battuta scherzosa con Josè, il figlio di Amadeus, mettendo in risalto il suo ruolo di consigliere per il Festival e facendo riferimento alla sua presunta influenza nella selezione degli artisti, come nel caso di Geolier. La presenza di Josè accanto a artisti emergenti come Geolier testimonia il suo interesse e coinvolgimento nel mondo della musica, suggerendo che potrebbe avere un ruolo importante nelle decisioni di suo padre riguardo alla programmazione del Festival.

Torna in alto