Il figlio di Nina Moric: “Mia madre è stata picchiata”

Dopo la misteriosa scomparsa – e riapparizione – di Luigi Mario Favoloso, accusato da Nina Moric di violenze fisiche e psicologiche, parla per la prima volta Carlos Maria Corona.

Il figlio della Moric e di Fabrizio Corona che, come raccontato dalla madre in un’occasione sarebbe stato anche lui vittima di violenze da parte di Favoloso, ha confermato la versione di Nina. Dopo l’ultimo confronto tra la modella e la madre di Luigi Mario a Live! Non è la d’Urso, Carlos Maria si è sentito in dovere di prendere le parti della mamma e spiegare che, quanto raccontato da lei in diretta tv, corrisponde a verità.

Secondo Luigi Mario Favoloso, infatti, le prove portate da Nina che attesterebbero le violenze subite dall’ex compagno non sarebbero veritiere. L’uomo, infatti, ha invitato la d’Urso e gli esperti ad analizzare attentamente la foto in cui la Moric mostra dei lividi sui fianchi e sul fondo della schiena sostenendo che, a differenza di quanto dichiarato da lei, quei segni corrispondano ad una mini liposuzione cui si sarebbe sottoposta la modella.

A questo punto, dunque, Carlos Maria Corona ha deciso di dire la sua tramite un video pubblicato nelle Instagram story di Nina Moric. “Volevo chiarire la questione tra me, mia mamma e Luigi. Deve essere ristabilita in modo chiaro perché attualmente, dato che la verità non si è espressa in televisione, è una verità parziale – ha iniziato a spiegare il 17enne – .Perché? Le violenze su mia madre, sia di tipo fisico che psicologico, ci sono state. Io lo posso affermare, ma dato che molti sono scettici servono le prove tangibili. In ogni caso c’è stato un episodio di violenza”.

Il figlio di Nina Moric e Fabrizio Corona, dunque, conferma la versione della madre e ribadisce che episodi di violenza tra Luigi Mario Favoloso e la donna ci sono stati e lui, a quanto pare, ne è stato testimone. Infine, il giovane ha voluto fare una precisazione riguardo i ritocchi estetici cui la madre si sarebbe sottoposta e le accuse nei suoi confronti da parte dei genitori dell’imprenditore partenopeo. “Inoltre un ultimo ragguaglio: volevo dire che le parole espresse da Michele e Loredana non sono inerenti al caso di mia mamma – ha concluso Carlos Maria – ,perché la maniera in cui lei è esteticamente è perché ha caratteristiche genetiche di questo tipo, dunque modificazioni del suo corpo non sono inerenti a mia mamma. Di conseguenza, c’è stata un’attribuzione che può corrispondere a qualcosa di altro”.

Davanti alle dichiarazioni del figlio di Nina Moric, però, Luigi Mario Favoloso non è rimasto in silenzio e, attraverso un post sui social, ha fatto sapere di essere dispiaciuto per come la ex compagna stia manipolando un’ “anima pura” come Carlos. “Mi dispiace vedere un’anima pura, un ragazzo d’oro, minorenne, buttato così in pasto ai social – ha scritto l’ex della Moric – , spero che qualcuno capisca la gravità di quello che sta succedendo e li aiuti entrambi”.

Luana Rosato, ilgiornale.it

Tag:, , ,