Grey’s Anatomy 18: Addison è tornata! Un’anteprima del trionfante ritorno di Kate Walsh in un nuovo trailer

Rivedremo l’interprete della dottoressa Montgomery già dall’episodio in onda negli Stati Uniti, su ABC, la settimana prossima: ecco qualche anticipazione

Non c’erano dubbi che Addison Forbes Montgomery fosse capace di rimettere tutti i dottori del Grey Sloan Memorial, compreso il veterano dottor Webber, in riga. La conferma, comunque, arriva dal promo del terzo episodio della stagione 18 di Grey’s Anatomy che andrà in onda negli Stati Uniti, su ABC, giovedì 14 ottobre. Il trailer, mostrato alla fine del secondo episodio trasmesso ieri sera, anticipa uno dei ritorni più attesi di questa stagione, vale a dire quello di Kate Walsh nei panni del chirurgo neonatale – nonché ex moglie di Derek Shepherd – Addison Montgomery.

Grey’s Anatomy 18: Un primo sguardo al ritorno di Addison

Nella clip Addison/Kate Walsh fa il suo ingresso trionfale al Grey Sloan presentandosi agli specializzandi e facendo una battuta che richiama il suo famoso debutto nello show, alla fine della prima stagione. In quell’occasione Addison arrivò a Seattle e si presentò a Meredith (Ellen Pompeo) dicendo: “Tu devi essere la donna che si sc**a mio marito”. Adesso si rivolge ai giovani dottori e dice: “Voi dovete essere quelli che hanno rovinato il programma di specializzazione”. In inglese la battuta si coglie più facilmente perché il verbo usato in entrambe le frasi è lo stesso, to screw.

La showrunner di Grey’s Anatomy Krista Vernoff ha anticipato a TV Guide che Addison tornerà a Seattle principalmente per condurre una sperimentazione clinica al fine di ottenere l’approvazione per il primo trapianto di utero (ma sicuramente avrà a che fare anche con i giovani specializzandi per rimettere in piedi il prestigioso programma di specializzazione dell’ospedale). Nel promo, successivamente, la vediamo eseguire un intervento chirurgico mentre l’impianto dell’aria condizionata dell’ospedale è fuori uso. A quel punto Richard Webber (James Pickens Jr.) le chiede di non continuare a operare perché potrebbe essere pericoloso per il paziente. “Trova un modo per raddoppiare la tua velocità”, dice Webber. “Trovami un paio di mani esperte come le mie”, risponde Addison. Poi, improvvisamente, pensa a una soluzione: “Chiama Meredith Grey”.

Grey’s Anatomy: Un recap prima del nuovo episodio

Kate Walsh ha fatto il suo epico debutto nei panni della dottoressa Addison Montgomery nel finale della prima stagione di Grey’s Anatomy. L’attrice, prima da ricorrente e poi da regolare, ha recitato nella serie per due stagioni per poi trasferirsi, nel 2007 alla fine della terza stagione dello show, nello spin-off Private Practice andato in onda per sei stagioni fino al 2013. Durante gli anni di Private Practice, tuttavia, Walsh è tornata in Grey’s Anatomy sia in occasione di alcuni crossover che, l’ultima volta, nell’episodio E Se… dell’ottava stagione apparendo in totale in 59 episodi. La rivedremo adesso in un arco di episodi a partire dall’episodio 18×03 intitolato Hotter Than Hell. Lei stessa ha assicurato che ci saranno “molti colpi di scena” che ci faranno “ridere e poi piangere”. E non aspettiamo altro.

Comingsoon.it

Torna in alto