Il principe Filippo compie 99 anni: ecco come festeggerà (con la regina Elisabetta)

Il duca di Edimburgo festeggia 99 anni il 10 giugno: Per lui, che detesta il suo compleanno e ama trascorrerlo senza troppa gente intorno, una giornata low profile per via del lockdown. In quarantena a Windsor, riceverà gli auguri di figli e nipoti via Zoom, ma c’è anche chi ipotizza una fuga a caccia di super alcolici. Solo uno scherzo, ovviamente

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Filippo-e-Elisabetta.jpg

La regina Elisabetta guarda lontano (e oltre). Alla vigilia del compleanno del marito, il principe Filippo di Edimburgo, che il 10 giungo spegnerà 99 candeline, la sovrana starebbe già pensando a come celebrare il prossimo, nel 2021. Cento anni, del resto, non si compiono tutti i giorni (e non sono da tutti), ma nelle settimane di lockdown The Queen avrebbe pianificato anche il suo Giubileo di diamante, che cadrà nel 2022.

Non è donna da un passo alla volta, Elisabetta, meglio portarsi avanti e avere sempre tutto sotto controllo, celebrazioni importanti in primis, anche per recuperare quanto andato perso nel 2020 per via dell’emergenza Covid-19, che ha portato all’annullamento di molte cerimonie pubbliche, tra cui anche il Trooping The Colour, tradizionale parata per il suo compleanno, e la riunione familiare prevista per i 99 anni del marito.

Filippo, nato principe di Grecia e Danimarca, partorito su un tavolo della cucina di villa Mon Repos, a Corfù, residenza estiva dei genitori, Andrea di Grecia e Alice di Battenberg, è in isolamento domiciliare a Windsor da fine febbraio insieme alla moglie, e non sono previsti festeggiamenti particolari in occasione dell’importante genetliaco. Sul fronte pubblico sarebbe stato così anche in circostanze normali: Filippo si è ritirato  nell’agosto 2017, dopo una vita sempre al fianco della moglie, ma la famiglia è un’altra cosa, e a tutti mancherà ritrovarsi intorno a lui. I festeggiamenti, ques’anno, saranno «Molto modesti», come imposto dallo stesso duca, anche se sui tabloid britannici c’è chi ci scherza su, immaginado di vederlo sgattaiolare da qualche finestra alla ricerca di un pub aperto che serva super alcolici.

Filippo, in realtà, detesta il giorno del suo compleanno e lo vive da sempre in modo molto taciturno. «Odia la confusione», si legge sul Daily Mail, e mentre in passato il 10 giugno è stato sempre protagonista di qualche garden party a Buckingham Palace, questa volta il lockdown giocherà a suo favore, facendogli trascorrere una giornata tranquilla, decisamente affine al suo carattere. Nessun party a Windsor, insomma, ma come accaduto anche per i 94 anni della sovrana, sono previste delle videochiamate tramite Zoom con gli altri membri della famiglia, che sono tutti isolati in altre residenze. Kate Middleton, William e i tre figli, George, Charlotte e Louis, sono in campagna, ad Anmer Hall, Carlo e Camilla in Scozia. «Mi manca mio padre», ha confessato il principe ereditario di recente, pensando proprio al compleanno del padre. Harry e Meghan, invece, faranno una video chiamata da Los Angeles con il figlio Archie. Da tutti, di certo, arriveranno anche auguri pubblici, via social, come ormai è prassi in occasione di compleanni e ricorrenze, così come da Buckingham Palace, anche se questo, sottolinea il Daily Mail, dipenderà molto dall’umore del duca.

Negli ultimi anni, ritiro dalla vita pubblica a parte, Filippo ha fatto parlare di sé soprattutto per via degli acciacchi legati all’età, da un’operazione all’anca, subita nel 2018, a un ricovero preventivo nel dicembre 2019, poi risoltosi per il meglio. In pubblico non si vede da tempo, ma chi lo conosce bene assicura che non potrebbe stare meglio. «Il segreto è che fa tutto quello che faceva prima, solo più lentamente», ha raccontato di recente al Daily Mail Lady Myra Butter, 95 anni, che con Filippo ha in comune la parentela con lo zar Nicola I di Russia: «Ha una mente incredibilmente attiva, è così interessato alle cose». L’età che avanza, insomma, a casa Windsor, è solo sulla carta e i geni fanno il resto. Sperando che nel 2021 figli e nipoti possano fare un po’ di rumore intorno al duca centenario. Umore permettendo, s’intende.


Antonella Rossi, Vanirtyfair

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,