Stranger Things 3 si farà e sarà più intima

Primi dettagli sulla terza stagione della serie Netflix, svelati dai creatori Matt e Ross Duffer (NO SPOILER)

La seconda stagione di Stranger Things è stata caricata da appena una decina di giorni su Netflix, ma probabilmente tutti l’hanno già vista e stanno già aspettando con ansia la terza. Ora, i creatori della serie, Matt e Ross Duffer, hanno cominciato a parlare di quello che possiamo aspettarci dalla prossima stagione.
Stando a quello che hanno dichiarato parlando al sito Indiewire, Stranger Things 3 potrebbe essere molto più intima della seconda stagione, più incentrata sui personaggi che sulla mitologia. “Non sarà necessariamente più grande nelle proporzioni – ha detto Matt Duffer – Quello che mi intriga davvero è dare a questi personaggi un percorso interessante da intraprendere”. I Duffer hanno anche definito la prossima stagione “più intima in maniera quasi bizzarra” e “molto divertente”.
La serie non tenterà di nascondere il fatto che i principali protagonisti stanno raggiungendo a grandi balzi la pubertà. “Adoro il fatto che stiano attraversando l’adolescenza – afferma Matt Duffer – Una parte davvero drammatica della vita. E a noi servono le cose drammatiche! Penso sia un bene che tutto ciò spinga la serie a evolversi”.
Marco Triolo (Nexta), film.it

Tag:, , , , , , , ,